QR code per la pagina originale

CES 2020, la gamma di TV Sony per il 2020

Al CES 2020, Sony ha presentato una nuova serie di televisori per il 2020, che mirano all'apice del settore.

,

Durante il CES 2020 di Las Vegas, Sony ha presentato la sua nuova gamma di televisori per il 2020, tra cui spiccano i nuovi modelli Full Array LED 8K ZH8, OLED 4K A8 (da 55 e 65 pollici) e A9 (da 48 pollici) e Full Array LED 4K XH95 e XH90.

La qualità dell’immagine è nitida e precisa grazie al processore X1 Ultimate, che ambisce ai vertici del settore e promette un’esperienza fluida e immersiva anche sugli schermi più grandi. La società nipponica intende inoltre mirare al massimo anche sul comparto audio, merito del sistema Sound-from-Picture Reality: la sua funzione è quella di dare allo spettatore la sensazione che il suono provenga direttamente dallo schermo, aumentando il coinvolgimento. Sony va inoltre incontro a tutti gli abbonati Netflix grazie a una modalità dedicata: la cosiddetta Calibrated Mode, che configura la TV in modo tale da portare in casa una qualità d’immagine di livello professionale. Complementare a IMAX Enhanced, la modalità permette di godersi il servizio streaming con un nuovo livello di potenza, immagine e sonoro.

Proprio come i nuovi televisori Samsung, anche quelli di Sony sono in grado di regolare la luminosità in base alla luce ambientale (funzione Ambient Optimization) e presentano un design che tende a rendere quasi impercettibili le cornici, al fine di offrire un’esperienza visiva migliore e più ampia. Alcuni dei nuovi modelli supportano risoluzione 8K, elevato frame rate da 120 fps in 4K e tempi di risposta ridotti via HDMI. Non manca la connettività con gli assistenti domestici: i dispositivi sono fatti compatibili con Assistente Google e Alexa, i quali possono riprodurre e gestire video da YouTube con Google Home o cambiare canale o alzare il volume con dispositivi dotati di Amazon Alexa.