QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Z Flip, display da 6,7 pollici?

Il Samsung Galaxy Z Fold dovrebbe avere uno schermo da 6,7 pollici, processore Snapdragon 855, 256 GB di storage e fotocamera posteriore da 12 megapixel.

,

I tre Galaxy S20 non saranno gli unici protagonisti dell’evento Unpacked organizzato da Samsung per l’11 febbraio. È anche previsto infatti l’annuncio del secondo smartphone pieghevole, noto come Galaxy Z Flip. Un noto leaker ha pubblicato su Twitter le principali specifiche, mentre su Weibo è apparsa un’immagine promozionale piuttosto strana.

Per quanto riguarda il fattore di forma non sembrano esserci dubbi. Il Galaxy Z Flip, come si può intuire dal nome e dall’immagine mostrata da Samsung a fine ottobre 2019 (in alto), avrà un design a conchiglia. Le due parti dello smartphone sono unite da una cerniera posizionata a metà del lato più lungo. Lo schermo flessibile dovrebbe essere formato da un vetro ultra sottile e un polimero plastico protettivo. Nella parte superiore dello schermo Dynamic AMOLED da 6,7 pollici è presente il foro per la fotocamera frontale da 10 megapixel.

Un’immagine promozionale pubblicata sui Weibo mostra il profilo a forma di Z dello smartphone. Non è chiaro se Samsung aveva progettato un modello con due cerniere oppure se si tratta di due Galaxy Z Flip uniti tra loro.

Samsung Galaxy Z Flip promo leak

Lo schermo secondario esterno da 1 pollice verrà utilizzato per mostrare alcune informazioni e le notifiche. Sul retro si prevedono due fotocamere, una della quali con sensore da 12 megapixel. Bloomberg aveva invece ipotizzato la presenza del sensore da 108 megapixel che troverà posto nel Galaxy S20 Ultra. Lo smartphone sarà probabilmente disponibile in un sola versione con 256 GB di storage.

La batteria dovrebbe avere una capacità di 3.300 o 3.500 mAh. Il processore sarà quasi certamente lo Snapdragon 855. Nessuno dubbio sul sistema operativo: Android 10 con interfaccia One UI 2.1. Il prezzo dovrebbe essere inferiore ai 1.000 dollari.