QR code per la pagina originale

Netflix cresce ancora, trascinato da The Witcher

Netflix afferma che il 2019 è stato un anno proficuo e modificare il modo in cui vengono conteggiati i contenuti visti sulla piattaforma.

,

Netflix ha finalmente pubblicato i risultati finanziari relativi al 2019, un anno a di poco sorprendente: sì, perché, nonostante l’entrata in gioco di nuovi concorrenti (Disney+ e Apple TV+), la società afferma che il suo servizio è diventato sempre più popolare.

Lo scorso anno, a trascinare il colosso dello streaming ci ha pensato in primis The Witcher, che secondo la società sarebbe “la sua più grande serie TV di una stagione in assoluto”. Ben 76 milioni di famiglie avrebbero infatti lanciato lo show dedicato allo Strigo e lo avrebbero visto per almeno un paio di minuti nelle prime quattro settimane dopo il debutto.

A sostegno di tale affermazione – e respingendo ogni teoria secondo cui Disney+ e altri servizi starebbero già iniziando a recuperare terreno – è stato pubblicato da Netflix un risultato di Google Trends che mostra come The Witcher abbia superato di gran lunga The Mandalorian negli ultimi mesi, un risultato assume ancora più importanza aggiungendo le ricerca “baby yoda” (divenuto un vero e proprio fenomeno pop).

Inoltre, la società ha affermato di aver apportato modifiche al modo in cui vengono conteggiati i suoi numeri. Spiega infatti:

Dato che ora abbiamo titoli con lunghezze molto diverse – da episodi brevi (per esempio speciali di circa 15 minuti) a film lunghi (come The Highwaymen, che dura 132 minuti) – riteniamo che conteggiare le famiglie che abbiano visto almeno il 70% di un singolo episodio di una serie o di un intero film abbia meno senso. Pertanto, il nuovo parametro di riferimento è il 35% [ovvero la metà del parametro precedente, n.d.R.]. Per esempio, facendo riferimento al nuovo parametro, 45 milioni di account hanno scelto di guardare il documentario Il nostro pianeta; tenendo conto del parametro precedente, invece, il numero scende a 33 milioni.

È possibile dare un’occhiata al resoconto finanziario del quarto trimestre del 2019 di Netflix in questo PDF.