QR code per la pagina originale

AMD Radeon Pro W5500, nuova scheda per workstation

AMD Radeon Pro W5500 è una scheda video per workstation con 8 GB di memoria GDDR6, quattro porte DisplayPort e interfaccia PCIe 4.0.

,

AMD ha annunciato una nuova scheda video per workstation che offre elevate prestazioni con i principali software professionali. La Radeon Pro W5500 è basata sulla stessa architettura della Radeon Pro W5700, ma può essere acquistata ad un prezzo inferiore.

AMD sottolinea che Windows 10 ha incrementato il carico sulla GPU del 32% rispetto a Windows 7, mentre la gestione della risoluzione 4K richiede una maggiore potenza di calcolo. È inoltre necessario migliorare il multitasking. Secondo il chipmaker di Sunnyvale, la Radeon Pro W5500 è la soluzione ideale per gli utenti enterprise. La GPU Navi è realizzata con processo produttivo a 7 nanometri (architettura RDNA) e offre prestazioni per Watt fino a 1,5 volte superiori a quelle della precedente generazione.

Sulla scheda sono installati 8 GB di memoria GDDR6 con interfaccia a 128 bit e una larghezza di banda di 224 GB/s. La Radeon Pro W5500 richiede uno slot PCIe 4.0 e alimentazione ausiliaria tramite connettore a 6 pin (il TDP è 125 Watt). Sulla staffa posteriore ci sono quattro porte DisplayPort 1.4 che supportano fino a quattro monitor a risoluzione 4K/5K oppure un monitor a risoluzione 8K.

AMD ha evidenziato le prestazioni superiori alla NVIDIA Quadro P2200 e soprattutto la maggiore efficienza energetica (fino ad un terzo di consumo in meno). La scheda ha ricevuto la certificazione per i principali software professionali e supporta i visori per la realtà virtuale, come HTC Vive Focus Plus. Il prezzo è 399,00 dollari. Nel corso del primo trimestre 2020 sarà disponibile anche la versione per notebook Radeon Pro W5500M con 4 GB di RAM.

Video:QUERY: gpu