QR code per la pagina originale

Mac Pro: presto in arrivo le ruote intercambiabili

Apple potrebbe presto garantire la possibilità di aggiungere ruote a Mac Pro, anche dopo l'acquisto con piedini: l'indiscrezione dagli Stati Uniti.

,

Apple potrebbe presto garantire la possibilità di aggiungere ruote intercambiabili ai Mac Pro, anche per quegli acquirenti che hanno scelto una configurazione con piedini fissi. È quanto rende noto AppleInsider, nel diramare alcune considerazioni interne del gruppo di Cupertino in merito alla vendita del desktop professionale.

Così come già noto, il nuovo Mac Pro può essere configurato con piedini fissi oppure con ruote – al prezzo di 480 euro – affinché possa essere facilmente trasportato. A oggi, questa decisione deve essere fatta in fase d’acquisto: non è infatti momentaneamente possibile passare da una configurazione all’altra dopo la consegna del desktop professionale. In futuro, tuttavia, la società di Apple Park potrebbe garantire anche questa opzione.

In un documento pubblicato in questi giorni, e intitolato Mac Pro Technology Overview, Apple ha infatti lasciato intendere la possibilità di aggiungere ruote al desktop professionale anche dopo l’acquisto:

La torre è fornita di default con piedini, le ruote sono un’opzione configurabile. Sia i piedini che le ruote sono disponibili in kit installabili dall’utente e, per questo, è possibile passare dai piedini alle ruote e viceversa.

Così come spiega AppleInsider, al momento non è noto quando il gruppo di Apple Park renderà effettivamente disponibile la possibilità di cambio, poiché molti kit sarebbero attualmente “in ritardo” rispetto alla pianificazione ufficiale. Non è dato sapere, invece, se il nuovo Mac Pro possa essere equipaggiato con ruote fornite da produttori di terze parti, magari più economiche rispetto a quelle targate mela morsicata. Non resta quindi che attendere una precisa comunicazione da parte dell’azienda di Apple Park, ad esempio con il lancio su Apple Store del kit ufficiale per la sostituzione: secondo gli esperti, potrebbe giungere nel corso della primavera.

Video:Apple presenta iPhone 11 Pro