QR code per la pagina originale

Google Meet: come registrare riunioni e videolezioni

Ecco come registrare una riunione o una videolezione realizzata con Google Meet: i partecipanti a un incontro vengono informati di avvio e interruzione

,

Google Meet, servizio nato da Hangouts, è uno dei più utilizzati in questo momento di distanziamento sociale e proprio in queste ore l’utilizzo della versione Premium è stata resa disponibile gratis fino al prossimo 30 settembre. Lo utilizzano i professionisti per riunioni di lavoro a distanza, ma anche insegnanti e studenti per lezioni in videoconferenza. Soprattutto in questo secondo caso, può essere molto utile ai docenti, ma anche a chi studia, poter disporre delle registrazioni degli incontri.

La registrazione delle videoconferenze è consentita con G Suite Enterprise e G Suite Enterprise for Education. Gli insegnanti, ad esempio, possono effettuare registrazioni degli incontri in seguito all’accesso all’account G Suite (ad esempio con un account Gmail), ma gli studenti invece non possono registrare. Le registrazione riprende in sostanza il relatore attivo, ovvero colui che sta parlando, oltre a tutto ciò che viene presentato, ma non sono include altre finestre o notifiche che possono aprirsi durante la conversazione, come ad esempio i sottotitoli avviati da un partecipante. Anche se si fissa un partecipante in particolare, la prospettiva della registrazione non cambia.

Google Meet: funzionamento e salvataggio registrazioni

Le registrazioni vengono salvate in automatico all’interno della cartella Registrazioni di Meet dell’organizzatore dell’incontro, su Il mio Drive. La persona che ha organizzato una riunione e quella che ha avviato la registrazione (solitamente coincidono) ricevono una mail con il link al video ottenuto. Lo stesso link viene inserito anche all’evento corrispondente in Calendar. Gli altri utenti esterni all’organizzazione della videochat – utenti connessi tramite dispositivi mobili via app o numero di telefono – ricevono una notifica quando la registrazione viene avviata e si interrompe, ma non possono averne il controllo.

Google Meet: registrare un video

La registrazione degli incontri può avvenire solo con la versione Meet per computer. Innanzitutto bisogna aprire Meet e poi cliccare su avvia o partecipa a una riunione. Ora occorre cliccare su Altro e poi su Registra riunione. Mentre si attende l’avvio della registrazione, gli altri partecipanti alla riunione o lezione vengono informati. Una volta terminata la videocall, per fermare la registrazione è necessario cliccare su Altro e poi Interrompi la registrazione. In alternativa, la registrazione si interrompe in automatico anche quando tutti i partecipanti abbandonano l’incontro. Un nuovo clic su Interrompi la registrazione conferma lo stop. Ora bisogna attendere qualche istante affinché venga creato il file della registrazione e sia salvato all’interno della cartella Il mio drive > Meet Recordings dell’organizzatore della riunione.

Video:Vermeer arriva su Smartphone