QR code per la pagina originale

Google Telefono permetterà di registrare le chiamate

Google Telefono permetterà di registrare le chiamate in entrate e in uscita. La novità sembra già disponibile in India per alcuni dispositivi.

,

È ormai ufficiale, o quasi. Google Telefono, il dialer predefinito degli smartphone che montano la versione originale di Android, permetterà di registrare le chiamate in entrata e in uscita senza dover ricorrere a software di terze parti.

La novità era in fase di perfezionamento ormai da settimane e nelle ultime ore alcuni utenti indiani in possesso di smartphone Nokia 7.2, Nokia 8.1 e Nokia 7 Plus con Android One hanno visto comparire la nuova funzionalità, un pulsante dedicato nella schermata principale di Google Telefono quando si effettua una chiamata.

Per qualche ora Google ha lanciato anche una pagina dedicata nel supporto ufficiale, illustrando il funzionamento della registrazione delle chiamate e precisando che la funzionalità richiederà Android 9 o versioni successive e che sarà disponibile per i dispositivi supportati in determinati Paesi o Regioni, senza però fornire ulteriori specifiche.

registrare chiamate google telefono

La registrazione potrà essere avviata soltanto nel momento in cui il destinatario risponderà alla chiamata e il motivo è semplicissimo e legato alla privacy: nel momento in cui si fa partire la registrazione il destinatario viene avvisato da una voce pre-registrata che quella chiamata è in corso di registrazione, così da avere la possibilità di negare il consenso e chiudere.

La pagina dedicata nel centro assistenza di Google, disponibile per qualche ora anche in lingua italiana, è stata prontamente rimossa, ma resta il fatto che il rollout, almeno in India e per un numero limitato di dispositivi, è già iniziato. Arriverà anche in Italia? Non ci resta che attendere per scoprilo.