QR code per la pagina originale

Apple aggiorna MacBook Pro da 13″ con Magic Keyboard

Apple aggiorna la linea di MacBook Pro da 13": Magic Keyboard, il doppio dello spazio di archiviazione e prestazioni più scattanti.

,

Le indiscrezioni anche stavolta si sono rivelate esatte. Apple ha presentato oggi l’aggiornamento di MacBook Pro da 13″, uno dei dispositivi di punta di Cupertino, con la nuovissima Magic Keyboard che sbarca per la prima volta su un MacBook Pro da 13″ dopo la versione per MacBook Pro da 16″ e il MacBook Air.

Il nuovo MacBook Pro da 13″ va a sostituire fin da oggi il modello precedente in commercio fino a questa mattina. La nuova tastiera porta su modello di MacBook da 13″ i tasti con meccanismo a forbice ridisegnato ed escursione di 1 mm che permettono di scrivere in modo più comodo e stabile.

Se la novità più rilevante è la già citata Magic Keyboard, definita da Apple “la tastiera più comoda mai vista su un notebook Mac“, è doveroso precisare che quella non è l’unica caratteristica che differenza il nuovo MacBook Pro da 13” dal modello precedente.

La nuova linea di MacBook Pro da 13″, infatti, vanta un processore Intel Core i5 quad‑core di ottava generazione fino a 2,0GHz, fino a 16GB di memoria a 3733MHz e fino al doppio dello spazio di archiviazione rispetto alla generazione precedente. Si parte comunque da 256 GB per il modello base in vendita a partire da 1.529 euro e si arriva fino ad 4 TB per le configurazioni personalizzate in fase di acquisto.

Apple assicura che il nuovo processore offre prestazioni fino a 2,8 volte più veloci e la scheda grafica Intel Iris Plus integrata offre prestazioni fino all’80% più veloci rispetto al MacBook Pro da 13″ di generazione precedente per l’editing video 4K.

Il nuovo MacBook Pro da 13″ è già disponibile sull’Apple Store a partire da 1.529 euro nella sua configurazione base. Le prime consegne saranno effettuate a partire dal’8 maggio a seconda del modello, ma la nuova linea sarà disponibile nei prossimi giorni anche presso i rivenditori autorizzati, a cominciare da Amazon.