QR code per la pagina originale

Microsoft Teams, 115 milioni di utenti attivi al giorno

Microsoft Teams è cresciuto molto negli ultimi sei mesi, raggiungendo quota di 115 milioni di utenti attivi quotidianamente.

,

Microsoft Teams ha registrato una grande crescita all’inizio della pandemia da nuovo coronavirus e ha continuato ad accumulare utenti negli ultimi sei mesi. Nel corso di una recente riunione sugli utili con gli investitori, il CEO di Microsoft Satya Nadella ha rivelato che il servizio ora vanta 115 milioni di utenti attivi al giorno. Si tratta di un aumento di oltre il 50% rispetto ai 75 milioni segnalati dall’azienda di Redmond quasi sei mesi fa.

Tuttavia, potrebbe essere difficile confrontare i numeri di Microsoft con quelli dei servizi di videochiamate concorrenti. Infatti, sia Zoom che Google Meet segnalano i partecipanti attivi su base quotidiana, ciò significa che un singolo utente può essere conteggiato più volte nel caso in cui si unisse a più riunioni nel corso della giornata. All’inizio di quest’anno, BigG ha rivelato di avere 100 milioni di partecipanti attivi ogni giorno, mentre Zoom ben 300 milioni (anche Slack ha registrato una certa crescita nell’ultimo anno).

Negli ultimi mesi, il servizio di videochat della società americana ha introdotto una serie di novità. Microsoft Teams permette di alzare la mano per prendere parola durante un meeting ed evitare che le voci dei partecipanti si accavallino: si tratta di una feature che rende le conversazioni meno caotiche e più organizzate. Inoltre, grazie alla Together Mode, consente agli utenti di condividere lo sfondo per combattere la cosiddetta Zoom Fatigue (stress da videochiamata).

Sarà interessante seguire il trend di crescita del servizio, che dovrebbe ricevere nuova linfa vitale in un periodo come questo, dove (purtroppo) i contagi continuano a salire.

Video:Sottotitoli live per Skype e PowerPoint