QR code per la pagina originale

Twitter testa Spaces, chat vocale in tempo reale

Twitter sta testando Spaces, una chat vocale in tempo reale che strizza l'occhio all'app Clubhouse.

,

Twitter ha iniziato a testare Spaces, la sua nuova funzionalità per la chat vocale in tempo reale. L’esperimento potrebbe cambiare in modo significativo il modo in cui gli utenti interagiscono sulla piattaforma, anche se per ora si tratta solo di un piccolo test.

Spaces, che è stata avvicinata all’app Clubhouse, è una sorta di chatroom abilitata per l’audio all’interno di Twitter. Gli utenti possono creare uno “spazio”, come lascia intuire il nome stesso, a cui i follower possono unirsi per partecipare a una conversazione. Chiunque sul social può ascoltare la conversazione, ma solo l’host può decidere chi avrà la possibilità di parlare.

Come i Fleets, anche Spaces offrirà emoji per le reaction, in modo che i partecipanti possano interagire in modi diversi nella chat. Twitter prevede inoltre di aggiungere trascrizioni automatiche per rendere la funzione più accessibile. Come molti hanno discusso in precedenza, la funzione Spaces potrebbe rivelarsi controversa. Già Clubhouse, infatti, era stata criticata per le politiche di moderazione lassiste (un argomento a cui Twitter non è estranea). Per ora, sembra che il social dell’uccellino stia utilizzando questo primo test per risolvere tali questioni. L’azienda afferma che la versione iniziale di Spaces sarà disponibile a “un gruppo limitato di individui”, prima che il servizio venga esteso al grande pubblico.

A proposito della piattaforma dei cinguettii, di recente Twitter ha smesso di incoraggiare i Cita Tweet in favore del più classico retweet, sempre molto apprezzato dall’utenza per ricondividere pensieri di altre persone.

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p