Facebook, oggi l’annuncio di nuovi servizi e del clone di Clubhouse?

Secondo alcuni rumor, Facebook dovrebbe lanciare ben quattro nuovi prodotti audio tra cui una versione solo audio di Rooms.

Parliamo di

Facebook dovrebbe annunciare entro la giornata di oggi ben quattro nuovi prodotti, tra i quali una nuova funzione stile Clubhouse. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, l’azienda di Mark Zuckerberg dovrebbe presentare al mondo intero una versione solo audio di Rooms, una nuova feature che dovrebbe consentire agli utenti di registrare brevi messaggi vocali e di pubblicarli nei loro flusso di notizie di Facebook (un po’ come avviene già tramite testi, immagini e video), e un sistema per podcast che sarà collegato a Spotify. A completare il quadro, infine, potrebbe esserci anche un prodotto simile a Clubhouse, che consentirà a gruppi di persone di ascoltare e interagire con alcuni relatori all’interno di appositi spazi virtuali.

Facebook e i sui nuovi prodotti audio

Dei quattro nuovi prodotti, quello più probabile a essere disponibile in tempi brevissimi dovrebbe essere la versione audio di Rooms, visto che la struttura base c’è già, e non richiedeva quindi un grosso sforzo implementare una simile caratteristica vocale. Per le altre, invece, le tempistiche potrebbero però essere sensibilmente più lunghe. Si vocifera infatti di rilasci di versioni beta tra la fine di questa estate e i primi mesi dell’inverno 2021.

Tornando alla “copia di Clubhouse” versione Facebook Inc., non è ancora chiaro poi se sarà implementata eventualmente come funzione all’interno dello stesso social, o se verrà realizzata come applicazione esterna, e dunque come un servizio a se stante e indipendente come nel caso di WhatsApp.

Ad ogni modo, con queste nuovi prodotti e servizi, l’azienda di Zuckerberg conferma davvero di puntare decisamente all’obiettivo di espandersi in nuove forme di comunicazione, e in quest’ottica, per esempio, il social network ad invito creato da Paul Davison e Rohan Seth può rappresentare un’interessante fonte di ispirazione in un mercato in continua evoluzione, che al 21 gennaio 2021 ha visto crescere la valutazione di Clubhouse fino al miliardo di dollari.

Ti potrebbe interessare