Xiaomi è il più grande fornitore di smartphone al mondo

Xiaomi, il colosso cinese dell’elettronica di consumo copre il 17,1% del mercato globale e supera Samsung fermo al secondo posto.

Dopo la sua scalata al secondo posto nel secondo trimestre del 2021, Xiaomi è per la prima volta il più grande fornitore di smartphone al mondo. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato da Counterpoint Research, una società di ricerche di mercato che fornisce informazioni approfondite su quelli tecnologici ai livelli C dell’industria mobile, e che vede Xiaomi al primo posto con il 17,1% del mercato globale, seguita da Samsung al secondo posto con il 15,7%, e da Apple al terzo con il 14,3%.

Xiaomi e la sua politica di mercato aggressiva

Secondo i dati pubblicati da Counterpoint, la quota di mercato di Xiaomi è cresciuta del 26% negli ultimi mesi. Secondo il responsabile a capo della ricerca di mercato, Tarun Pathak, questo sorpasso è stato dovuto al fatto che “fin dall’inizio del declino di Huawei, Xiaomi ha compiuto sforzi coerenti e aggressivi per colmare il vuoto creato da questa situazione”. Il gigante cinese che opera nel campo dell’elettronica di consumo, infatti, si sta espandendo nei mercati legacy di Huawei e HONOR come Cina, Europa, Medio Oriente e Africa.

Inoltre da giugno, l’azienda è stata ulteriormente aiutata nella sua crescita dalla ripresa nelle vendite in Cina, Europa e India (il secondo mercato di smartphone più grande al mondo) e dal declino di Samsung per via della carenza di forniture. A causa della recrudescenza del COVID-19 in Vietnam, dove Samsung ha alcuni dei suoi più importanti stabilimenti di produzione di telefoni, la produzione è stata interrotta a giugno, il che ha portato i negozi ad avere carenze di dispositivi del marchio. Carenze subito coperte da Xiaomi, con il suo forte portfolio di offerte e un’ampia copertura di mercato.

Di fatto Xiaomi ha coperto ogni possibile segmento di mercato, pronta a soddisfare ogni gusto ed esigenza dei suoi utenti con ben 58 modelli di smartphone disponibili sul suo sito Web globale, da quelli pieghevoli all’avanguardia come Mi Mix Fold ai telefoni di punta come Mi 11 Ultra.

Ti potrebbe interessare