Facebook svela i nuovi smart display Portal Go e Portal+

Facebook ha presentato la nuova generazione dei suoi smart display pensati in particolare per le videochiamate e alcune funzioni smart home.

Parliamo di

Facebook ha presentato la nuova generazione dei suoi smart display, ovverosia Portal Go e Portal+. Il primo è il modello più economico dei due, con un prezzo di 229 euro, mentre il secondo, il prodotto di punta, costa 369 euro. Entrambi i dispositivi sono disponibili al preordine con le spedizioni che partiranno però il 19 ottobre. Entrambi i dispositivi potranno eseguire Microsoft Teams questo dicembre. Vediamo nel dettaglio quali sono le loro caratteristiche e le differenze.

Portal Go

Portal Go, come accennato qualche riga sopra, è il modello più economico dei nuovi smart display di Facebook. Il device monta uno schermo da 10″ touch con batteria integrata e Wi-Fi 2,4 GHz e 5 GHz, che consente quindi di sollevarlo dal blocco di ricarica e trasportarlo senza problema in tutte le stanze. Il Portal Go è dotato di una maniglia per il trasporto e di una batteria sufficiente per durare fino a cinque ore di comunicazione individuale tramite per esempio Messenger, o 14 ore di ascolto con lo schermo spento. In questo modo è possibile continuare una chiamata in corso con WhatsApp, Messenger o Zoom, oppure ascoltare il proprio brano preferito.

C’è poi la Smart Camera, che effettua panoramiche e ingrandisce in modo automatico. In questo modo l’utente può parlare e muoversi liberamente, rimanendo sempre nell’inquadratura. Se qualcuno entra nella stanza, Smart Camera allarga il campo per inquadrare tutti. Molto utile poi la possibilità di utilizzare la voce per le attività quotidiane, senza dover usare le mani. Grazie al pieno supporto ad Alexa si possono controllare le applicazioni smart di casa, consultare le previsioni meteo o informarsi sugli ultimi gossip senza alzare un dito. Dulcis in fundo, per rendere le chiamate video più divertenti esiste la funzione realtà aumentata con le maschere e gli sfondi Disney, Marvel e molto altro, insieme a musica, animazioni ed effetti speciali.

Portal+ e il nuovo servizio business di Facebook

Portal+ è il top di gamma, per così dire. Il dispositivo offre uno schermo HD da 14″ inclinabile, Smart Camera, l’audio Hi-Fi e Smart Sound. Per il resto il device ha le stesse caratteristiche implementate nel suo fratello minore, compresi gli sfondi divertenti e interattivi per stimolare la conversazione nelle chiamate o nelle chat di gruppo. Contestualmente alla terza generazione di hardware per videochiamate, Facebook ha annunciato un nuovo servizio per le piccole e medie imprese chiamato Portal for Business, che consentirà alle aziende di acquistare, distribuire e gestire in remoto i dispositivi del portale per i propri dipendenti.

Un portavoce del colosso di Menlo Park ha dichiarato alla CNBC che l’azienda ha ritenuto opportuno creare e promuovere questo tipo di servizio in quanto sempre più aziende, con la pandemia in corso, utilizzano un sistema di lavoro ibrido, puntando quindi anche sul lavoro da casa. Portal for Business verrà lanciato in versione beta quest’anno negli Stati Uniti e sarà poi reso disponibile l’anno prossimo al resto del mondo. “Il portale si rivelerà molto utile visto la quantità di connessione video che ormai dobbiamo mantenere attiva durante la giornata lavorativa”, ha affermato la stessa fonte.

Ti potrebbe interessare