Rick Astley rivendica il rickroll per il gioco dei Guardiani della Galassia

L’icona del pop appare in un ironico video per Marvel’s Guardians of the Galaxy che comprende la sua Never Gonna Give You Up e il rickroll.

Il cantate Rick Astley ed Eidos-Montréal, studio di sviluppo di Square Enix, hanno pubblicato un video in cui l’icona anni ’80, armata del suo irrinunciabile ciuffo, inganna i giocatori facendoli cadere vittime del classico meme di cui è protagonista. Il video, realizzato per l’uscita di Marvel’s Guardians of the Galaxy, vede Rick nel ruolo di un misterioso hacker, che escogita uno scaltro trucchetto per “rickrollare” i giocatori inconsapevoli all’interno del gioco. “Erano anni che aspettavo pazientemente, in attesa del momento perfetto per riappropriarmi del rickroll”, ha scherzato l’artista: “Quando ho scoperto che Never Gonna Give You Up avrebbe fatto parte di Marvel’s Guardians of the Galaxy, ho capito subito che era l’occasione che aspettavo da tempo!”.

La leggenda della musica Rick Astley ha rickrollato i giocatori per il lancio del nuovo videogioco Marvel’s Guardians of the Galaxy. Guarda il video qui.

Il rickroll e i Guardiani della Galassia

Marvel’s Guardians of the Galaxy è un videogioco di azione e avventura in terza persona, che offre una nuova interpretazione dei Guardiani della Galassia targati Marvel. Con gli imprevedibili Guardiani al suo fianco, il videogamer dovrà destreggiarsi tra una situazione decisamente esplosiva e l’altra, e lottare per il destino dell’universo insieme agli iconici personaggi originali. Il tutto accompagnato da una colonna sonora con tantissime canzoni che hanno reso leggendari gli anni ’80, compresa Never Gonna Give You Up di Rick Astley.

“Sono davvero entusiasta di far parte della colonna sonora del gioco, al fianco di tanti brani che hanno influenzato la mia gioventù e lo sviluppo della mia carriera musicale. Con tutti queste canzoni anni ’80, sono sicuro che tantissimi giocatori, soprattutto i più giovani, potranno godere di grandi capolavori della musica per la prima volta”.

La musica in effetti è una parte fondamentale di Marvel’s Guardians of the Galaxy, con l’originale meccanica di gioco dell’Adunata che permette ai giocatori di esaltare i Guardiani durante il combattimento grazie a discorsi motivazionali ispirati ai testi delle canzoni. Da questo punto di vista Never Gonna Give You Up è in ottima compagnia: la colonna sonora del gioco comprende infatti oltre 30 classici del pop e del rock anni ’80, con artisti del calibro di Mötley Crüe, Bonnie Tyler, Billy Idol, Pat Benetar, Def Leppard e BLONDIE.

 

Ti potrebbe interessare