Call of Duty: Vanguard da oggi è disponibile in tutto il mondo

Vanguard offre un’avvincente storia single-player, 20 mappe multiplayer al day one, una nuova esperienza Zombi e l’integrazione con Warzone.

Call of Duty: Vanguard è da oggi disponibile in tutto il mondo su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC in un’esperienza completamente ottimizzata per Battle.net, il servizio di gioco online di Blizzard Entertainment. L’atteso ultimo titolo del franchise si presenta al pubblico promettendo un’esperienza senza precedenti, grazie a un’avvincente storia single-player, 20 mappe multiplayer al day one, una nuovissima esperienza Zombi e l’integrazione con Warzone, che lancerà la nuova Warzone Pacific, compresa la nuova mappa “Caldera”, il 2 dicembre.

Vanguard è solo l’inizio

“Il lancio di Vanguard è segna l’inizio di una serie di contenuti senza precedenti per i giocatori di Call of Duty”, ha detto Johanna Faries, General Manager, Call of Duty, Activision. “Oltre al rilascio della nuovissima mappa Warzone Pacific il mese prossimo, è in programma anche il calendario live ops di Call of Duty più integrato e ricco che si sia mai visto. Questo nuovo capitolo è davvero emozionante ed è un passo importante per il nostro franchise in continua evoluzione”.

In Vanguard, i giocatori sperimenteranno il combattimento attraverso gli occhi degli operatori originali delle forze speciali in quattro importanti scenari della Seconda Guerra Mondiale.

Con lo sviluppo guidato da Sledgehammer Games, il gioco porta i videogamer in un’avvincente campagna in cui soldati di diversa provenienza dominano su tutti i fronti per ribaltare le sorti della guerra. Il multigiocatore offre 20 mappe, 12 operatori e oltre trentacinque armi nel rinnovato armaiolo, il tutto a partire dal day one. Il multiplayer di Vanguard offre nuovi modi di giocare con il sistema Combat Pacing e la veloce e frenetica modalità multi-arena survival Collina dei Campioni.

Zombi e multiplayer

Vanguard offre anche il primo crossover Zombie del franchise sviluppato da Treyarch, espandendo la trama di Dark Aether introdotta in Call of Duty: Black Ops Cold War. La Stagione Uno offrirà una mappa nuova di zecca, Caldera, nel free-to-play di Call of Duty: Warzone, insieme a un’enorme quantità di nuove esperienze di gioco gratuite. Le progressioni di Operatore, Arma e Pass Battaglia saranno sincronizzate tra Vanguard, Black Ops Cold War e Modern Warfare quando la stagione inizierà il 2 dicembre.

In occasione del lancio di Vanguard esordisce anche RICOCHET Anti-Cheat, un approccio pensato per combattere il cheating, con nuovi strumenti lato server che monitorano le analisi per identificare i cheater, un processo di indagine migliorato per escluderli dal gioco, aggiornamenti per rafforzare la sicurezza degli account e altro ancora. Le funzioni di sicurezza anti-cheat back-end saranno disponibili più avanti anche al lancio di Call of Duty: Warzone Pacific su PC.

Vanguard presenta una progressione unificata e supporta il cross-play tra sistemi di nuova generazione e di generazione attuale. I giocatori possono aspettarsi un nuovo livello di social features che portano gli amici a giocare insieme e molto altro ancora. La profonda integrazione di Vanguard con Warzone include la più grande quantità di nuovi contenuti in arrivo per Warzone, tra cui una nuova mappa, operatori, armi e aerei, così come la progressione unificata e l’accesso esclusivo, per i possessori di Vanguard, a Warzone Pacific, a partire dal 2 dicembre.

Ti potrebbe interessare