Studio Display funziona anche con Windows, ma ci sono dei limiti

Da un’analisi fatta da un portavoce di Apple a The Verge, si scopre che Studio Display è compatibile con PC Windows anche se con alcune limitazioni.

Questa settimana Apple ha annunciato Studio Display, che presenta un pannello 5K da 27 pollici combinato con una fotocamera con Center Stage, tre microfoni con Spatial Audio e altoparlanti che funzionano insieme quando l’utente collega il device a un Mac. E Windows? È compatibile?

Sì, lo è, ma se per qualche motivo dovesse essere necessario utilizzare il monitor da 1799€ di Apple con un PC con sistema operativo di casa Redmon, sappiate che ci sono alcune limitazioni.

Studio Display e Windows: non è tutto rose e fiori

Un portavoce di Apple ha detto a The Verge che Studio Display è identificato come un normale display quando è collegato a un PC Windows tramite la connessione Thunderbolt (che non tutti i PC supportano). Detto questo, se avete acquistato uno di questi pannelli per utilizzarlo con Windows, ci sono alcune cose da tenere a mente.

Secondo la compagnia, gli utenti possono persino attivare la webcam integrata da 12 megapixel nelle app di Windows, nonché il microfono e gli altoparlanti, ma ci sono alcune funzionalità che funzionano solo quando il monitor è collegato a un Mac.

Center Stage, una funzione che centra l’immagine su una persona durante una videochiamata o una registrazione video, è disponibile solo su macOS. Lo stesso vale per il supporto dell’audio spaziale con Dolby Atmos o la funzione “Hey Siri“.

Quindi, in pratica, per sfruttare tutte le features, è necessario possedere un Mac con macOS.

Quindi, mentre potete utilizzare Studio Display con Window senza problemi, acquistarlo per questo scopo potrebbe non essere una buona idea. L’azienda rileva inoltre che, sebbene il pannello abbia un pannello 5K 60Hz, la risoluzione può variare a seconda del computer. Se il vostro PC non supporta la risoluzione 5K, l’uscita video sarà limitata a 4K o anche meno.

Il nuovo Studio Display sarà in vendita il 18 marzo con prezzi base a partire da 1799€.

Ti potrebbe interessare