Telegram, come fare le dirette streaming con OBS

Telegram permette di trasmettere da strumenti di streaming come OBS Studio (e XSplit Broadcaster) trasformando qualsiasi canale in una emittente TV.

Parliamo di

La scorsa estate Telegram ha operato alcuni aggiornamenti che hanno prima trasformato le Videochiamate di gruppo in un potente strumento per le trasmissioni dal vivo, poi, ad agosto 2021, c’è stata l’apertura a un pubblico illimitato. Con l’ultimo aggiornamento pubblicato lo scorso weekend, la piattaforma ha deciso di espandere ulteriormente le funzioni legate alle dirette con la possibilità di utilizzare addirittura dei software esterni per lo scopo. Uno di questi è l’ottimo OBS.

Telegram, dirette streaming con altre app

Open Broadcaster Software, meglio conosciuto come OBS, è un programma di streaming e registrazione video gratuito e open source. Permette di fare praticamente qualsiasi cosa a livello di editing live, dal poter condividere il proprio schermo mentre si parla, alla trasmissione di immagini e video in diretta, magari utilizzando grafiche e loghi stile TV. Di fatto, grazie all’update, i gruppi e canali che supportano le trasmissioni di video in diretta con un numero illimitato di spettatori.

Con questo aggiornamento, chiunque può trasmettere da strumenti di streaming come OBS Studio (e XSplit Broadcaster) così da poter aggiungere overlay e layout multi-schermo con facilità, trasformando qualsiasi canale Telegram in una emittente televisiva professionale.

“Abbiamo notato che i blogger professionisti e i giornalisti usano sempre più spesso le dirette streaming di Telegram per raggiungere i loro iscritti e con queste nuove opzioni, adesso hanno davvero uno strumento ancora più professionale” ha scritto l’azienda in una nota. Per trasmettere da questi strumenti basta quindi iniziare una nuova Chat video nel proprio gruppo o una nuova Diretta streaming nel proprio canale, toccare il pulsante “Trasmetti con” e inserire le informazioni che compaiono su Telegram nel software di streaming, in questo caso OBS (per una migliore qualità, si consiglia di utilizzare la codifica software x264). E il gioco è fatto.

 

 

Ti potrebbe interessare