Apple ripara il Face ID su iPhone X senza sostituire l’intero device

Apple ora offre la riparazione del Face ID su iPhone X senza dover sostituire necessariamente l’intero dispositivo.

Secondo quanto si apprende, sembra che Apple ora consenta di riparare il Face ID su iPhone X senza dover sostituire l’intero dispositivo.

All’inizio del 2022, la mela aveva rilasciato dei nuovi kit e strumenti online volti a consentire la riparazione del modulo Face ID dei telefoni senza dover sostituire l’intero dispositivo. I moduli erano solo per iPhone XS e versioni successive, ma ora ha esteso questa manovra anche per il primo melafonino dotato di Face ID.

Apple: la novità su iPhone X che renderà felici i fan

La compagnia ha inviato una nota ai fornitori di servizi autorizzati; adesso ha dichiarato che fornirà i componenti necessari per riparare il Face ID su iPhone X senza dover sostituire l’intero terminale.

In precedenza, se il sensore non funzionava, Apple era costretta a sostituire il telefono con un nuovo, forse per motivi di sicurezza. Adesso invece, ha sviluppato un metodo per cambiare rapidamente il modulo senza dover sostituire il Face ID.

Lo scorso anno invece, l’azienda ha fornito ai tecnici autorizzti dei metodi che hanno permesso di riparare il vetro degli iDevice senza dover cambiare l’intero prodotto.

Quali sono i vantaggi di tutto ciò?

Qualcuno potrebbe non esserne contento, ma in realtà, dal punto di vista ambientale, cambiare solo una parte piuttosto che sostituire un telefono funzionante, serve a combattere gli sprechi. Allo stesso tempo, le riparazioni costano poco e spesso possono esser eseguite velocemente. Non sappiamo se questa mossa si applicherà a tutti gli store del mondo; vi terremo aggiornati.

Nelle notizie correlate, Apple ha affermato che presto inizierà la produzione dei primi iPad e MacBook con schermo OLED; abbiamo appreso che diversi fornitori si stanno preparando alla “rivoluzione”, ma cosa comporterà nel dettaglio?

Intanto, i telefoni godono di schermi OLED, mentre i tablet e i MacBook hanno dei pannelli LCD con o senza miniLED, a seconda del modello di riferimento.

Ti potrebbe interessare