Vivo: come seguire la diretta dell’evento

Vivo presenterà oggi i nuovi smartphone e tablet top di gamma: ecco cosa aspettarci dalla compagnia cinese dall’evento di lancio.

Come fare per guardare l’evento di lancio dei nuovi prodotti di Vivo? Ricordiamo che il debutto dei terminali dell’OEM cinese (X Fold, X Note e Pad) è previsto per oggi, 11 aprile 2022.

Dopo vari di spoiler e anticipazioni, la compagnia dovrebbe svelare i suoi attesissimi dispositivi X Fold, X Note e Vivo Pad durante l’evento. Per guardare lo show, potrete seguire il live su YouTube non appena verrà reso disponibile: vi basterò andare a questo link. Ma cosa aspettarci?

Vivo: cosa aspettarci dallo sho?

L’X Fold è il primo foldable del marchio e la sua estetica ha grandi somiglianze con i pieghevoli più esclusivi del mercato: Galaxy Z Fold2 e Mate X2. Dovrebbe disporre di uno schermo OLED pieghevole 2K LTPO 3.0 da 8 pollici e un pannello esterno Full HD+ da 6,53 pollici. Entrambi avranno refresh rate da 120Hz.

Avrà una configurazione quad-camera realizzata in collaborazione con Zeiss e le lenti dovrebbero presentare un esclusivo rivestimento T*. Infine, X Fold sarà il primo pieghevole del settore a godere della ricarica wireless da 50 W per la cella energetica da 4.600 mAh.

L’X Note sarà la super ammiraglia. Ci sarà un gigantesco schermo da 7 pollici con risoluzione QHD+, unito ad una batteria da 5000 mAh e con il supporto per la ricarica cablata da 80 W e wireless da 50 W. Potrebbe essere il primo device ad avere internamente un chip di imaging interno chiamato Vivo V1.

Il Vivo Pad segnerà l’ingresso della compagnia nel mondo dei tablet Android. Sarà alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 870 e godrà di uno schermo da 11 pollici avente una risoluzione di 2,5K e un refresh rate da 120Hz. Potrebbe essere una soluzione di fascia medio-alta ma potrebbe avere un prezzo molto economico. Ne sapremo di più nelle prossime ore. Restate connessi per ulteriori informazioni in merito. Vi aggiorneremo dopo il lancio dei gadget.

Ti potrebbe interessare