Xiaomi 12 Ultra monterà questo esclusivo sensore Sony da 108 MP?

Secondo un inedito rumor pubblicato in rete sembra che Xiaomi 12 Ultra sarà il primo device a montare il nuovo sensore Sony IMX800.

A seguito delle ultime indiscrezioni circa l’eventuale telaio in ceramica per Xiaomi 12 Ultra, in queste ore un inedito rumor svela che il nuovo device di fascia premium di Xiaomi dovrebbe montare il nuovo sensore Sony IMX800.

Infatti, secondo le ultime voci pubblicate in rete, è altamente probabile che il produttore cinese voglia fare un importante balzo in avanti dal punto di vista fotografico puntando sull’inedito sensore realizzato dal colosso giapponese.

Xiaomi 12 Ultra monterà l’inedito sensore Sony IMX800?

In base alle informazioni sul sensore Sony IMX800, sembra che sarà dotato di un enorme sensore ottico da 1/1.1 pollici con risoluzione pari a 50 MP: questi dettagli dovrebbero offrire alla lente una qualità di scatto senza precedenti, soprattutto per quanto riguarda l’ingresso di luce durante gli scatti notturni o in condizioni di scarsa luminosità.

In base alle ultime indiscrezioni pubblicate in rete, Xiaomi 12 Ultra sarà dotato di un pannello OLED a risoluzione 2.2K con frequenza di aggiornamento a 120 Hz e tecnologia LTPO 2.0; sotto il telaio è ovviamente atteso il processore mobile di fascia alta Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1/Gen 1+ con supporto alla ricarica rapida da 125W.

xiaomi 12 ultra sony imx800 rumor

In aggiunta al sensore da 50 MP Sony IMX800, con tutta probabilità la fotocamera posteriore sarà anche costituita da ulteriori tre sensori tutti quanti a risoluzione 48 MP, con uno di essi capace di scatti con zoom 5x. Gli ultimi render leak sul device fanno tutti riferimento a un device caratterizzato da un mostruoso modulo circolare posteriore che andrà a occupare quasi l’intera larghezza del telefono, come si può notare dall’immagine soprastante. Sembra quindi ormai assodato la volontà della compagnia di mettere da parte l’esperimento svolto con il modello Xiaomi Mi 11 Ultra per quanto riguarda l’introduzione di un display secondario.

Ad oggi non ci sono ancora indicazioni circa la probabile data di lancio del device, ma secondo alcuni potrebbe essere svelato durante la prima metà del mese di maggio.

Ti potrebbe interessare