Android su OpenMoko

Da quando Google ha rilasciato i codici sorgenti di Android, la comparsa di questo sistema operativo sugli smartphone prodotti dalla OpenMoko era solo una questione di tempo.

Così, dopo il primo porting non ufficiale per l’N810, ora il sistema operativo della Open Handset Alliance può funzionare anche sul FreeRunner, seppur con qualche limitazione.

Accedendo infatti al wiki principale del progetto, si apprende che attualmente sono supportate chiamate e SMS, mentre ancora si sta lavorando su bluetooth e WiFi. Situazione che potrebbe comunque risolversi in breve tempo, dato il fermento dietro all’iniziativa.

Le istruzioni per patchare i codici sorgente, compilare l’immagine e installarla nel device si trovano nella pagina di Sean McNeil, responsabile del porting del sistema operativo.

Se invece non volete sporcarvi le mani, Koolu si pone l’obiettivo di offre a 399$ un Freerunner con Android già precaricato.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti