Autore: Isidoro Quaranta

McAfee compra Secure Computing

Isidoro Quaranta, 24 Settembre 2008 - La famosa azienda McAfee, operante nel settore della sicurezza dei sistemi informatici, è in procinto di acquistare Secure Computing, fornitore di soluzioni per la sicurezza delle reti per aziende di ogni dimensione. I dettagli finanziari dell’operazione di acquisto vedono un valore di 5,75 dollari per azione in contanti, senza interessi, che rappresentano un controvalore per […]

Cisco acquista Jabber

Isidoro Quaranta, 23 Settembre 2008 - Circola in rete la notizia secondo la quale Cisco avrebbe intenzione di acquisire Jabber, società che si occupa di messaggistica istantanea. Non si conoscono ancora i dettagli finanziari dell’operazione sebbene l’acquisizione dovrebbe concludersi entro la prima metà del 2009.

Google consolida il primato

Isidoro Quaranta, 22 Settembre 2008 - Secondo il rapporto mensile della società americana di ricerche di mercato comScore, Google consolida il suo primato tra i motori di ricerca negli Stati Uniti. Google, infatti, ad Agosto è arrivato ad avere una quota di mercato pari al 63%. La classifica stilata da comScore, vede in seconda posizione Yahoo.

Bill Gates ancora il più ricco

Isidoro Quaranta, 22 Settembre 2008 - La squadra che si assesta nelle prime posizioni degli uomini più ricchi degli Stati Uniti è composta da Bill Gates, Warren Buffet e Lawrence Ellison. La lista di Forbes dunque conferma al primo posto ancora il fondatore di Microsoft, sebbene il suo patrimonio si è ridotto di 2 miliardi di dollari in seguito agli eventi […]

Allarme recessione in Italia

Isidoro Quaranta, 19 Settembre 2008 - A lanciare la sirena d’allarme è Confindustria secondo la quale l’Italia è ormai in recessione. Infatti, la previsione per il 2008 vede un calo del PIL (prodotto interno lordo) dello 0,1% stando ai dati forniti dal Centro studi di Confindustria. La ripresa sembra possibile ma lo studio prevede una lieve stabilizzazione solo a partire dal […]

eBay chiede di indagare su accordi di distribuzione

Isidoro Quaranta, 19 Settembre 2008 - Secondo quanto riportato da Reuters, eBay ha chiesto di investigare su una serie di accordi di distribuzione in quanto violerebbero le regole della concorrenza. La richiesta è stata inoltrata al responsabile dell’autorità antitrust dell’Unione Europea. Tra i distributori da indagare ci sono aziende di articoli sportivi in Spagna, cartelle scolastiche in Germania e passeggini in […]

Record per il mercato online dei contenuti e della pubblicità

Isidoro Quaranta, 19 Settembre 2008 - L’economia nazionale e mondiale vacilla, eppure il segmento del mercato online dei contenuti e della pubblicità continua a crescere notevolmente. È questo quanto prospettato dal “Terzo Rapporto sul Mercato dei Contenuti Digitali in Italia”. Il report presentato da Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici in collaborazione con il Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie e NetConsulting […]

La WAN contro l’accordo tra Google e Yahoo

Isidoro Quaranta, 17 Settembre 2008 - L’accordo tra Google e Yahoo fa paura. E fa paura soprattutto il controllo del 90% della pubblicità online che i due motori di ricerca gestiranno a scapito della concorrenza. La World Association of Newspapers, senza mezzi termini, si scaglia contro l’accordo tra i due colossi chiedendo l’intervento diretto della divisione antitrust del Dipartimento di Giustizia […]

La crisi economica e i danni all’IT

Isidoro Quaranta, 16 Settembre 2008 - La crisi economica mondiale non accenna ad arrestarsi e sta colpendo i settori più svariati. Le aziende per far fronte all’emergenza si vedono costrette a ridimensionare i propri piani e a tagliare soprattutto le spesa IT. In particolare, ciò che è maggiormente in discussione è il budget. Le stime prevedono un calo impressionante della spesa […]

MySpace e le alleanze con major e sponsor

Isidoro Quaranta, 16 Settembre 2008 - Myspace, uno dei più importanti siti di social network, ha annunciato l’avvio del progetto MySpace Music in collaborazione con importanti aziende del settore. I partner coinvolti sono McDonald’s, Sony Pictures, Toyota e State Farm che sovvenzioneranno il download di brani musicali, playlist e lettori di musica personali.

Rim stringe alleanze strategiche

Isidoro Quaranta, 12 Settembre 2008 - Research In Motion, la più famosa casa produttrice dei Blackberry, sta portando avanti una nuova politica di collaborazione per entrare come leader nel mercato consumer. Infatti la Rim, che finora aveva privilegiato la categoria business, fornirà i suoi smartphone con software di intrattenimento per attrarre la fascia consumer. Grazie all’accordo con Ticketmaster, gli utenti potranno cercare […]

Nokia firma accordo con Microsoft

Isidoro Quaranta, 12 Settembre 2008 - Nokia si allea con Microsoft per contrastare la crescita di Rim (Research in Motion), produttore del famoso smartphone Blackberry. “Nokia Oyj”, infatti, ha descritto quest’accordo come l’alternativa Nokia per estendere a 80 milioni di cellulari della compagnia finlandese un servizio email per clienti aziendali. La società finlandese in un comunicato stampa ha affermato:

Rim incrementa i profitti, Nokia no

Isidoro Quaranta, 10 Settembre 2008 - Il secondo trimestre del mercato degli smartphone vede sul podio Rim, la famosa casa produttrice del Blackberry, che raddoppia la sua quota rispetto all’anno precedente. Rim conquista dunque un 17,4% della quota mentre Nokia presenta dei risultati in calo. Nokia, infatti, pur rimanendo leader del mercato, vede la sua quota ridursi dal 50,8% dell’anno scorso […]

eBay punta al mercato solidale

Isidoro Quaranta, 10 Settembre 2008 - eBay, il portale di aste online più famoso, ha avviato una collaborazione con World of Good Inc, società specializzata nel commercio equo e solidale. Le due società hanno lanciato WorldofGood.com, un sito dove si avrà la possibilità di acquistare prodotti equo solidali a prezzo fisso. “Lorrie Norrington”, presidente di eBay Marketplace, ha affermato:

Facebook for Business

Isidoro Quaranta, 10 Settembre 2008 - Il sito di social network più navigato della rete, Facebook, sta per trasformarsi in una grande sala d’affari? Secondo l’articolo pubblicato sul quotidiano La Stampa, sono oltre 26mila gli utenti che hanno aderito al gruppo “Facebook for Business“, cercando di rispondere al quesito pensate che Facebook possa essere una buona soluzione per fare affari?

Accordo tra CNBC e LinkedIn

Isidoro Quaranta, 9 Settembre 2008 - Il leader di news economiche CNBC ha firmato un accordo di collaborazione con il sito di social network dedicato all’utenza business LinkedIn. Secondo le fonti, questo accordo prevede, da parte di CNBC, la fornitura dei contributi di natura economica sul portale di business social network mentre da parte di LinkedIn saranno messi a disposizione tutti […]

Google compie 10 anni

Isidoro Quaranta, 8 Settembre 2008 - Il 7 Settembre del 1998 due studenti di informatica all’Università di Stanford, Larry Brin e Sergey Brin, aprirono le porte di una società che avrebbe rivoluzionato la ricerca su Internet e il mondo dell’informatica. Grazie all’aiuto di un investitore che li finanziò con 100.000 dollari, Larry e Sergey diedero vita a Google. Il motore di […]

MySpace batte Yahoo per la pubblicità

Isidoro Quaranta, 5 Settembre 2008 - Yahoo è di nuovo in scena per aver perso il primato, sul mercato statunitense, sulle visite ai propri spazi pubblicitari. A dichiararlo è un’indagine di mercato online della società comScore. Il nuovo primato spetta a MySpace e a Fox Interactive Media di News Corp. Secondo i dati, infatti, essi hanno attirato 56,8 milioni di visite […]

Anche Dell nella mischia dei produttori di mini PC

Isidoro Quaranta, 5 Settembre 2008 - Dell entra nel settore dei mini PC sfidando principalmente Asus, HP e Lenovo. Il secondo produttore al mondo di personal computer, dunque, debutta con l’Inspiron Mini 9 puntando dritto al nuovo segmento di mercato che si è aperto con l’avvento dell’Eee PC di Asus.

Apple e Psystar: presunte violazioni delle norme antitrust

Isidoro Quaranta, 5 Settembre 2008 - Apple è alle prese con una battaglia legale contro la società americana Psystar, la prima azienda che ha messo in commercio personal computer totalmente Mac compatibile e venduti ad un prezzo nettamente inferiore. Psystar tuttavia, in risposta alla citazione da Apple, controdenuncia la società di Cupertino per “presunte violazioni delle norme antitrust”.