Autore: Isidoro Quaranta

Le aziende della “new new economy” e i blog di licenziamento

Isidoro Quaranta, 23 Ottobre 2008 - Sono tante le aziende della “new new economy” che usano i blog come mezzo per comunicare i licenziamenti ai dipendenti tanto è vero che nel mondo della blogosfera e nei siti di informazione il termine “layoffs” (licenziamenti) è in aumento. L’utilizzo dei blog permette agli amministratori delegati delle start-up di comunicare le ragioni e i […]

Yahoo pronta a tagliare 1000 posti di lavoro?

Isidoro Quaranta, 22 Ottobre 2008 - Il vento di crisi che soffia nel mondo sta travolgendo anche Yahoo, il motore di ricerca, che finora è stato sotto i riflettori per il tentativo di acquisizione da parte di Microsoft. Secondo quanto pubblicato dal Wall Street Journal, Yahoo sarebbe pronta a tagliare più di 1000 posti di lavoro a fronte di una riduzione […]

Italia quasi in recessione

Isidoro Quaranta, 21 Ottobre 2008 - Ciò che era più temuto dagli analisti si è avverato: l’Italia è in recessione. A confermarlo è il Fondo Monetario Internazionale e le parole del Governatore di Bankitalia, “Mario Draghi”. Draghi evidenzia: segnali negativi per i prossimi trimestri

Pubblicità online, ottimo risultato per l’anno in corso

Isidoro Quaranta, 21 Ottobre 2008 - Internet, sempre di più, è l’elemento trainante della pubblicità. Lo affermano i dati di una ricerca condotta dall’Interactive Advertising Bureau (IAB) e anticipati sul quotidiano economico Ilsole24ore. Secondo questa ricerca, infatti, nel 2008 gli investimenti pubblicitari sull’online sfioreranno gli 850 milioni di euro, in crescita del 23,3% sul 2007. “Layla Pavone”, presidente IAB Italia e […]

Microsoft e Yahoo, fine della trattativa?

Isidoro Quaranta, 21 Ottobre 2008 - Microsoft, che a gennaio scorso, offrì 44,6 miliardi di dollari per l’acquisizione di Yahoo, ma il 3 maggio lasciò cadere la trattativa dopo avere elevato la sua offerta a 47,5 miliardi di dollari, aveva fatto pensare negli ultimi giorni ad un ripresa del dialogo. “Steve Ballmer”, amministratore delegato di Microsoft, infatti, venerdì scorso aveva fatto […]

Facebook alla conquista del business musica digitale

Isidoro Quaranta, 20 Ottobre 2008 - Facebook, il social network, sembra intenzionato ad entrare nel fiorente mercato della musica digitale. Infatti, secondo il New York Post, Facebook vorrebbe emulare MySpace Music di News Corp.

Nokia, risultati in ribasso

Isidoro Quaranta, 17 Ottobre 2008 - Anche il colosso finlandese dei telefonini, Nokia, vede abbassare i propri utili e vendite. Infatti il rapporto della trimestrale è sostanzialmente al di sotto delle attese. In pratica, nel terzo trimestre dell’anno Nokia vede una riduzione dei suoi ricavi del 5% a 12,2 miliardi di euro e del suo utile netto del 28% a 1,09 […]

e-commerce a gonfie vele

Isidoro Quaranta, 17 Ottobre 2008 - Una ricerca della “School of Management” del Politecnico di Milano, realizzata in occasione di Smau, mette in evidenza il buono stato di salute dell’e-commerce. Secondo questa ricerca il fatturato del commercio elettronico in Italia si aggira su una cifra di circa 5 miliardi di euro. Da evidenziare poi che circa 3,4 miliardi di euro fa […]

Second Life immune dalla crisi finanziaria?

Isidoro Quaranta, 16 Ottobre 2008 - Il terremoto finanziario che ha colpito l’intero globo sembra non aver toccato il fantastico mondo di Second Life. Infatti, il Linden dollar, la moneta del mondo virtuale, è rimasta stabile nel cambio con il dollaro reale. Secondo i creatori di Second Life, nonostante il caos esploso nelle economie mondiali, gli indicatori guida del sistema finanziario […]

Il premio Nobel per l’economia parla della situazione economica attuale

Isidoro Quaranta, 15 Ottobre 2008 - Il neo premio Nobel per l’economia Paul Robin Krugman, professore di Princeton ed editorialista del New York Times, parla del terremoto finanziario che ha colpito su larga scala tutto il globo. Secondo Krugman, è positivo il lavoro svolto dall’Eurogruppo. Tale iniziativa, stando al professore di Princeton, dovrebbe ridare fiducia all’economia mondiale e a conferma di […]

MySpace lancia MyAds per la pubblicità online

Isidoro Quaranta, 14 Ottobre 2008 - MySpace, il social network controllato da News Corp, si lancia a capofitto nella pubblicità online con la piattaforma MyAds. L’interesse è rivolto principalmente alle piccole attività produttive che non hanno la possibilità economica per permettersi una campagna pubblicitaria tradizionale. La versione beta di MyAds è stata testata da 3500 clienti. Tuttavia i potenziali clienti sono […]

Apple si prepara a lanciare la nuova gamma di portatili

Isidoro Quaranta, 13 Ottobre 2008 - Mancano poche ore al fatidico evento “The spotlight turns to notebooks” ovvero “I riflettori si spostano sui notebook”. Infatti domani Apple presenterà i suoi nuovi computer portatili. Probabilmente ci sarà un taglio con il passato; la nuova gamma di prodotti darà un nuovo look al design e rifarà la carrozzeria “hardware” mettendo in circolo una […]

Mercati in caduta libera, cosa ci attende ancora?

Isidoro Quaranta, 13 Ottobre 2008 - Non si sa ancora quale strada sia quella giusta per uscire dalla crisi. Ogni tentativo dei governi sembra non rassicurare affatto i mercati che stanno precipitando in caduta libera. Intanto l’Fmi lancia l’allarme: l’economia mondiale è sull’orlo della recessione.

I cinque punti del piano d’azione stilato dal G7

Isidoro Quaranta, 13 Ottobre 2008 - L’incontro dei Sette Grandi del G7 ha prodotto una lista di cinque punti chiave per tentare di frenare il terremoto finanziario degli ultimi giorni. Il comunicato stampa distribuito alla fine del vertice evidenzia come l’attuale situazione richiede un’azione urgente ed eccezionale. E continua sostenendo che i Paesi del G7 devono “..continuare a lavorare insieme per […]

E Yahoo ci riprova a contrastare Microsoft e Google

Isidoro Quaranta, 10 Ottobre 2008 - Archiviato per ora l’accordo con Google, fallita l’eventuale acquisizione da parte di Microsoft, Yahoo prova a farsi strada con la sua piattaforma di marketing online. Il motore di Sunnyvale infatti lancia in orbita Yahoo Web Analytics. Si tratta di un sistema in grado di fornire “in tempo reale” report e grafici su dati di traffico […]

L’UE verso le norme per incentivare l’ecommerce

Isidoro Quaranta, 10 Ottobre 2008 - La commissione europea ha presentato una proposta che dovrebbe incentivare l’acquisto di prodotti online tra i 27 Paesi della comunità. Infatti il commercio elettronico è uno degli strumenti a cui si affida un terzo dei consumatori europei ma soltanto da aziende del proprio Paese. Dunque le norme intendono facilitare e proteggere il cliente da acquisti […]

Il Fondo Monetario vede nero, USA ed Europa ormai in recessione?

Isidoro Quaranta, 9 Ottobre 2008 - Il Fondo Monetario Internazionale prospetta un quadro negativo per la situazione dell’economia mondiale e sostiene che la ripresa sarà molto lenta. Infatti la crisi finanziaria che, partita dagli Stati Uniti, ha toccato tutto il globo, ha stravolto le prospettive di crescita. Non sono bastati né il pacchetto del Tesoro statunitense da 700 miliardi di dollari […]

L’amministratore delegato di 3 e la novità del Web2.0

Isidoro Quaranta, 9 Ottobre 2008 - Vincenzo Novari, amministratore delegato di 3 Italia, in occasione del workshop “Da mercanti di bugie a innovatori della conoscenza” tenutosi a Roma, parla del futuro prossimo e intravede nel Web 2.0 la vera novità. “Novari” afferma: Internet non ha cambiato il mondo quanto lo cambierà il Web 2.0: la vera rivoluzione deve ancora avvenire.

eBay taglia il personale e acquista “Bill me Later”

Isidoro Quaranta, 7 Ottobre 2008 - Dopo l’annuncio di Microsoft, riguardo un ridimensionamento del piano assunzioni, anche eBay, il portale di aste online più importante del Web, si prepara a un ridimensionamento del personale. Secondo quanto pubblicato da una notizia Ansa, sembra che eBay sia intenzionata a tagliare il 10% della forza lavoro della società.

Microsoft rivede il proprio piano di assunzione

Isidoro Quaranta, 7 Ottobre 2008 - Microsoft, la famosa azienda produttrice di software, con 91.000 impiegati alle proprie dipendenze, e che ha assunto oltre 20.000 dipendenti negli ultimi due anni, è costretta a rivedere le proprie politiche in merito alle nuove assunzioni. Probabilmente questa decisione è una conseguenza della crisi economico-finanziaria che sta colpendo un po’ tutti i settori.

  1. Prima
  2. 4
  3. 5
  4. 6
  5. 7
  6. 8
  7. 9