Come pagare l'assicurazione auto a rate? Ora c'è Prima Assicurazioni

Con Prima Assicurazioni è possibile pagare l'assicurazione auto a rate in modo semplice e senza costi aggiuntivi, ecco come fare.
Con Prima Assicurazioni è possibile pagare l'assicurazione auto a rate in modo semplice e senza costi aggiuntivi, ecco come fare.

Con Prima Assicurazioni è possibile pagare l’assicurazione auto a rate. Si tratta di un meccanismo semplice e senza costi aggiuntivi che può essere richiesto da tutti i clienti che scelgono di affidarsi alla compagnia per la propria polizza.

Semplicemente, al momento dell’attivazione dell’assicurazione auto, è possibile richiedere il pagamento in 12 rate senza finanziamento invece che il pagamento in un’unica soluzione, come avviene, in genere, quando si sceglie una polizza di questo tipo.

Per accedere alla promozione di Prima basta calcolare un preventivo gratuito e senza impegno tramite il sito ufficiale. Per tutti i dettagli è possibile accedere al link qui di sotto.

Come funziona l’assicurazione a rate con Prima

Il meccanismo per il pagamento dell’assicurazione a rate con Prima è davvero semplice e intuitivo. Non ci sono trucchi o stratagemmi particolari per ottenere la dilazione del pagamento, opzione disponibile per tutti e non solo per alcuni utenti.

Il pagamento a rate del premio avviene con addebito su carta di credito oppure con il proprio account PayPal. Sono previste 12 rate mensili. La prima viene pagata all’attivazione e le altre con pagamento mensile.

Non ci sono finanziamenti o pratiche particolari da seguire per richiedere l’attivazione a rate dell’assicurazione. Molto più semplicemente, al momento della sottoscrizione, è sufficiente scegliere l’opzione per il pagamento in 12 rate anziché per il pagamento mensile in un’unica soluzione.

Si tratta, quindi, di un meccanismo semplice e alla portata di tutti. Per verificare quanto costa la polizza auto con Prima Assicurazioni e richiedere poi il pagamento mensile, invece che quello annuale, basta seguire la procedura online qui di sotto.

Inserendo la targa del proprio veicolo, infatti, è possibile calcolare un preventivo gratuito e, successivamente, richiedere l’attivazione della polizza, optando per il pagamento rateale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti