Grave falla di sicurezza di Chrome

Google Chrome, è allarme sicurezza: aggiornamento di sicurezza di emergenza per circa 3,2 miliardi di utenti.
Google Chrome, è allarme sicurezza: aggiornamento di sicurezza di emergenza per circa 3,2 miliardi di utenti.

Google ha lanciato in queste ore l’ultimo di un elenco crescente di update di sicurezza legati a una grave falla per il browser Web Chrome, utilizzato da circa 3,2 miliardi di utenti. L’aggiornamento alla versione 98.0.4758.102 di Chrome serve infatti a correggere un totale di otto vulnerabilità di sicurezza, una delle quali, ha confermato Big G, è una vulnerabilità zero-day che diversi hacker stanno già sfruttando.

Google, allarme sicurezza Chrome

L’annuncio di questo importantissimo aggiornamento è arrivato il giorno di San Valentino dal blog ufficiale di Google Chrome, dove tra l’altro l’azienda di Mountain View dichiara di essere a conoscenza di una serie di segnalazioni relative all’esistenza di un exploit per CVE-2022-0609 in natura. Questo consente agli aggressori di caricare un codice dannoso in una posizione di memoria libera e potrebbe provocare la corruzione di dati e l’esecuzione di un codice arbitrario sui sistemi che presentano il bug.

Google consiglia pertanto di aggiornare subito il browser all’ultima versione, così da correggere, appunto, le undici falle scoperte, su Google Chrome per Windows, macOS e Linux, nelle versioni precedenti alla 98.0.4758.102.

Per farlo dovete cliccare col mouse in alto a destra dello schermo, sui tre puntini che aprono il menu principale di Chrome, e da lì selezionare la voce Guida. Nella nuova finestra che si apre, selezionare Informazioni su Google che vi condurrà in automatico nella pagina di aggiornamento del browser. Una volta scaricato l’update, riavviate Chrome e avrete completato l’aggiornamento. Intanto Google continua a lavorare anche per il futuro, soprattutto sui test della versione beta di Chrome 99, che ha già svelato diverse novità in arrivo soprattutto per gli sviluppatori., come la gestione dei download con un pulsante dedicato sempre visibile, posizionato sulla barra degli indirizzi.

google chrome

 

 

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti