Quali sono i tempi di accredito per i pagamenti POS?

Hai appena acquistato un POS ma non sai quando riceverai l'accredito del tuo incasso? Parliamo delle tempistiche dei POS.
Hai appena acquistato un POS ma non sai quando riceverai l'accredito del tuo incasso? Parliamo delle tempistiche dei POS.

A partire dallo scorso giugno è diventato obbligatorio per migliaia di attività l’utilizzo del POS per i pagamenti, sebbene le tempistiche legate al suo utilizzo potrebbero scoraggiare gli esercenti. In un futuro che si prospetta sempre più cashless, la domanda sorge spontanea: quali sono effettivamente queste tempistiche di cui parliamo? Quanto ci mette un pagamento ad essere accreditato sul conto corrente? A rispondere al quesito sono gli esperti di Axerve.

Le tempistiche di un POS

Gli accrediti del POS sul conto corrente richiedono, oggi, da uno a due giorni lavorativi: un tempo necessario a permettere la contabilizzazione dei pagamenti complessivi e il successivo invio del bonifico con il totale degli incassi. Alcune soluzioni permettono, invece, l’accredito in tempo reale, in cui ad ogni incasso corrisponde un movimento sul conto corrente.

Un POS vale l’altro? Assolutamente no. Ci sono terminali più efficienti e altri meno. Tra i migliori in termini di affidabilità, sicurezza e velocità c’è POS Easy di Axerve, una realtà italiana che si distingue per l’assenza di canone mensile e commissione pari all’1,4% sulle transazioni. Per utilizzare POS Easy non è necessario aprire un nuovo conto corrente e l’accredito del transato avviene tramite bonifico bancario entro il giorno lavorativo successivo all’incasso.

pos easy axerve

Da uno studio del 2021 condotto in collaborazione con BVA Doxa sono emersi alcuni tra gli aspetti più apprezzati dai clienti di POS Easy:

  • semplicità di installazione – i terminali vengono spediti già configurati e pronti all’uso, evitando i tempi di installazione e l’appuntamento con il tecnico;
  • semplicità d’uso al primo utilizzo, che evita all’esercente di rivolgersi all’assistenza tecnica.

POS Easy di Axerve è smart e funziona sia con connettività Wi-Fi che con rete 4G, grazie alla scheda SIM inclusa senza costi extra di chiamata o traffico dati. Il terminale è dotato di display touchscreen a colori, GPS e sistema Android ed è possibile gestirne ogni aspetto attraverso una comoda dashboard online.

Puoi richiedere POS Easy direttamente online collegandoti alla pagina ufficiale del prodotto a questo link. Sarà necessario fornire una serie di documenti personali e – una volta compilata e approvata la richiesta – riceverai il terminale direttamente a casa tua. Il costo è di 100 euro (+ IVA), a cui è prevista l’aggiunta di un’imposta di bollo per l’attivazione del servizio di 16 euro.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti