Realme 9 4G svelato da un nuovo leak: cosa possiamo aspettarci?

Un inedito leak ha svelato alcune delle caratteristiche chiave di Realme 9 4G, il nuovo smartphone di fascia media atteso al lancio a breve.
Un inedito leak ha svelato alcune delle caratteristiche chiave di Realme 9 4G, il nuovo smartphone di fascia media atteso al lancio a breve.

Dopo l’arrivo della serie Realme 9 Pro, è molto probabile che il colosso cinese sia quasi pronto a presentare il modello “vanilla” Realme 9 4G protagonista in queste ore di un esteso leak che ne ha svelato molte caratteristiche.

Atteso al lancio nelle prossime settimane nella variante 4G e 5G (di cui però si sa quasi nulla), il nuovo smartphone di fascia media di Realme arriverebbe in almeno due varianti: una con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio interno, e un’altra più potente con 8 GB di RAM e sempre 128 GB di spazio interno.

Realme 9 4G è stato quasi interamente svelato da un leak: tutti i dettagli

Dal punto di vista puramente estetico Realme 9 4G dovrebbe arrivare in tre colorazioni differenti: Sunburn Gold, Meteor Black e Stargaze White. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il nuovo device dell’azienda è atteso con un display da 6.6 pollici di tipo IPS LCD con risoluzione Full HD+ e frequenza di aggiornamento a 144 Hz – per la prima volta in un device Realme -, una fotocamera selfie punch hole con sensore da 16 MP e una fotocamera posteriore con tre lenti così costituite: sensore principale da 48 MP, sensore macro da 2 MP e sensore di profondità da 2 MP.

Per quanto riguarda l’autonomia si parla di una batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 33W, mentre dal punto di vista della connettività è atteso il supporto al dual SIM, Wi-Fi dual band, Bluetooth e NFC. Secondo il leaker Mukul Sharma, inoltre, il lancio di Realme 9 4G potrebbe coincidere anche con la presentazione del modello con connettività 5G.

Durante la seconda metà del 2022 arriverà poi il modello Realme GT Neo3, il nuovo e tanto chiacchierato smartphone di fascia medio alta con ricarica rapida da 150W – in un video diffuso dalla compagnia raggiunge il 50% di carica in appena 5 minuti – e il nuovo processore MediaTek Dimensity 8100.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti