Realme da record: la serie numerica ha venduto 40mln di unità

Col successo della sua "serie numerica", Realme entra nell'esclusivo "club" delle aziende con 40 milioni di pezzi venduti, come Apple e Samsung.
Col successo della sua "serie numerica", Realme entra nell'esclusivo "club" delle aziende con 40 milioni di pezzi venduti, come Apple e Samsung.

La Serie Numerica di Realme entra da oggi nell’esclusivo “Club delle 40 milioni di unità” vendute, insieme ad Apple e Samsung. Secondo Strategy Analytics, infatti, nel giro di pochi anni il volume delle vendite della “serie numerica” dell’azienda cinese, ovverosia Realme 1, Realme 2 e così via, ha raggiunto il traguardo delle 40 milioni di unità, classificandosi al quarto posto a partire dal terzo trimestre 2021 per spedizioni consolidate tra le “famiglie di smartphone New Age”. Un traguardo fondamentale per la sua scalata che in poco tempo l’hanno fatto diventare il brand più veloce in assoluto a spedire 100 milioni di unità nell’intera storia degli smartphone.

Realme, un brand in forte crescita

Realme ha raggiunto questo traguardo in poco più di due anni, ovverosia da quando è stato lanciato per la prima volta sul mercato il modello Realme 1 nel 2018. In precedenza, solo Samsung serie A, Xiaomi serie Redmi, Oppo serie A e Vivo serie iQoo, avevano raggiunto questo traguardo. Madhav Sheth, Presidente di Realme International Business Group & CEO di Realme Europe, in una nota ha voluto evidenziare come fin dall’inizio l’azienda si sia concentrata “sulla sua missione di portare una combinazione di innovazione tecnologica, stile e design a quante più persone possibile, concentrandosi anche nel dare ai giovani la possibilità di avere una tecnologia all’avanguardia senza dover spendere un capitale”.

Sempre secondo i dati della ricerca eseguita da Strategy Analytics, in Europa quella che viene definita la “serie numerica” di Realme ha raggiunto una crescita del 570% su base annua. In particolare, la Polonia è in testa a tutti i Paesi con un tasso di crescita del 651% su base annua, mentre l’Italia segue con il 610% ed il Belgio con il 589%. Francia, Grecia, Repubblica Ceca, Spagna e Regno Unito hanno tutti raggiunto il più 300% di crescita annuale. Un traguardo di vendite piuttosto importante, in attesa di vedere cosa farà la Serie 9, che potrebbe arrivare a febbraio o marzo.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti