novità

Amazon Echo Show 10: ora Alexa ti segue

  • Design
  • display migliorato
  • resa audio
  • versatilità
  • Niente da segnalare
Il giudizio di Webnews: 9,3

Sono passati circa due anni dal lancio in Italia del primo dispositivo Echo con display, e dopo Echo Show, Echo Show 5 ed Echo Show 8, Amazon porta nel nostro paese il nuovo Echo Show 10, terza generazione del suo smart display di dimensioni maggiori, con un design rinnovato ed nuove funzioni, ma sempre con Alexa. Lo abbiamo provato per qualche settimana, e di seguito le nostre considerazioni.

Echo Show10

Caratteristiche ()

La confezione di vendita è in linea con gli altri prodotti della serie Echo, e comprende Echo Show 10 e l’alimentatore da 30W, oltre alla manualistica di legge,

Il nuovo Echo Show 10 è composto da una base cilindrica ricoperta in tessuto e dal diametro di 172mm a cui è applicato un tablet delle dimensioni di 251x230mm che può essere regolato all’angolazione che meglio ne permette la visione; il peso è di 2560 grammi.

La parte tablet ha sul fronte un ampio display da 10,1” con risoluzione di 1280×800 pixel sopra cui abbiamo una fotocamera da 13MP, un sensore di luminosità ed un microfono; sul retro, oltre alla staffa per connetterlo alla base cilindrica, è presente un altro microfono; in alto troviamo invece un array di microfoni, i tasti per regolare il volume e disattivare i microfoni, un LED di stato e lo sportellino meccanico per coprire l’obiettivo. La base cilindrica può ruotare di quasi 360° e ha nella base inferiore una presa per l’alimentazione.

La piattaforma che gestisce il nuovo Echo Show 10 è una MediaTek MT8183, a cui si aggiunge un secondo processore Amazon AZ1 Neural Edge per la gestione dell’intelligenza artificiale e l’elaborazione delle risposte di Alexa in locale, così da non dover più caricare sul cloud le nostre richieste. Fra le connettività abbiamo il WiFi 5 dual-band ed il Bluetooth, e troviamo anche un Hub Zigbee per la connessione a dispositivi per la smart home.

All’interno del cilindro abbiamo invece il comparto audio, composto da un mid-woofer da 76mm rivolto verso l’alto e due tweeter da 25mm rivolti frontalmente. Il sistema operativo è Fire OS 7, basato su Android, ma non è possibile aggiungere apps a quelle preinstallate.

Echo Show10

Prezzo ()

Echo Show 10 è disponibile su Amazon nelle colorazioni bianco ghiaccio e antracite, al prezzo di €249,99.

Recensione ()

Ormai siamo abituati ad usare gli smart display di Amazon, che aggiungono informazioni visive alle risposte vocali di Alexa e offrono un’esperienza più completa, e con questa nuova versione di Echo Show 10 l’azienda è riuscita a migliorare ulteriormente aggiungendo nuove funzioni e implementando un meccanismo roteante che permette al dispositivo di seguire i nostri movimenti per essere sempre visibile in maniera ottimale.

Ed infatti è proprio la rotazione la prima cosa che abbiamo provato: con telecamera attiva, quindi con copriobiettivo aperto, il device riesce a rilevare la nostra posizione e a posizionarsi con il display davanti a noi. Ad ogni nostro movimento nella stanza Echo Show 10 ruoterà in una direzione o nell’altra per seguirci e rimanere sempre ben visibile. Questo è utile ad esempio se stiamo guardando un film da Prime Video, o una ricetta da Giallo Zafferano, ma anche se stiamo facendo una videochiamata con amici o parenti che continueranno a vederci sempre al centro dell’inquadratura.

Un’altra novità è quella che ci fa trovare Echo Show 10 fra le telecamere di sorveglianza in casa sull’app Alexa: con un tap sul nome del device potremo vedere in tempo reale le immagini inquadrate dalla telecamera dello smart display, e con uno slide verso destra o verso sinistra farlo ruotare per inquadrare altre zone della stanza.

Echo Show10

Il sensore da 13MP è in grado di mostrarci immagini di alta qualità sia quando monitoriamo la stanza che quando facciamo delle videochiamate, e rappresenta un notevole salto in avanti rispetto al sensore da 5MP che avevamo nel modello precedente.

Per il resto rimangono tutte le funzioni di Alexa che già conosciamo e utilizziamo giornalmente. Possiamo chiedere informazioni e visualizzare le ultime notizie; chiedere ad Alexa di riprodurre un contenuto video da Prime Video o da Netflix, o una playlist da Spotify; visualizzare le immagini di telecamere o videocitofoni; gestire i dispositivi della smart home e molto altro.

A proposito di smart home poi, anche qui troviamo un hub Zigbee integrato che ci permette di configurare lampadine smart, sensori e altri dispositivi compatibili senza bisogno di acquistare un bridge dedicato.

Andando ad esaminare la resa audio, notiamo un buon miglioramento rispetto alla seconda generazione di Echo Show: il woofer di dimensioni maggiori è in grado di riprodurre bassi ben corposi, mentre i due tweeter donano maggiore chiarezza alle frequenze alte. Come per gli altri device possiamo poi abbinare un Echo Sub ed ottenere bassi ancor più ricchi, ma solo per la riproduzione musicale e non dei video.

In conclusione possiamo affermare che Amazon è riuscita a migliorare in tutto le caratteristiche del precedente Echo Show: display più brillante e luminoso, resa audio superiore, e nuove funzionalità come la rotazione dello schermo e la funzione videocamera. Se siete utilizzatori dell’ecosistema di Alexa non potrete non apprezzare e desiderare questo nuovo Echo Show 10.

Altre recensioni Tutte le recensioni