QR code per la pagina originale

ASUS Transformer Prime TF700T: performance e autonomia da primato

ASUS Transformer Prime TF700T è un tablet Android 4.0 dalle spiccate performance, con uno schermo superlativo e un'elevata autonomia.

Prezzo

€ 599

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Dimensioni9
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo9
Pro

Design, componenti hardware, autonomia, materiali di pregio

Contro

Fotocamere da migliorare, assenza di connettività UMTS

Di , 4 Settembre 2012

Nato per il successo

Asus Transformer Prime, il primo tablet equipaggiato con il SoC Tegra 3 di Nvidia, ha saputo conquistare una quota importante di mercato. Ovviamente, il produttore intende ottenere lo stesso successo anche con il Transformer Pad Infinity TF700T, un modello particolarmente sofisticato la cui caratteristica basilare consiste nella presenza di un ottimo display Full HD da 1.920×1.200 pixel Super IPS con protezione di tipo Gorilla Glass 2.

Le premesse tecniche per il successo ci sono tutte. Basato su sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich arricchito da applicazioni come MyLibrary per l’acquisto di libri e MyCloud per il servizio di cloud, Asus Transformer Pad Infinity TF700T ha componenti hardware di elevata qualità, che lo pongono al vertice della categoria. Il processore, o meglio il System-on-Chip, è un performante Tegra 3 quad core di Nvidia da 1.6 GHz, che garantisce ottime prestazioni soprattutto in ambito multimediale.

Il tablet è equipaggiato con 1 GB di RAM e con 64 GB di spazio per i contenuti (il modello da noi testato), ma non manca lo slot per schede di memoria aggiuntive. I connettori sono tutti sul lato sinistro, tra cui un’uscita mini HDMI, il jack audio da 3,5 mm. Sono presenti anche alcuni tasti fisici (accensione/spegnimento e bilanciere del volume). Infine, il connettore per la docking station proprietaria offre l’aggiunta di una comoda tastiera che trasforma il tablet in un netbook, un importante contributo all’autonomia e alcune interfacce aggiuntive.

La configurazione prevede anche un modulo per connessioni Wi-Fi 802.11b/g/n e il Bluetooth 3.0 per lo scambio dati, nonché il ricevitore satellitare utile per utilizzare eventuali software di navigazione. Assente, invece, la connettività UMTS e, di conseguenza, lo slot per SIM Card.

Sono due le fotocamere integrate nell’Asus Transformer Pad Infinity TF700T. Quella frontale ha un sensore da 8 megapixel mentre quella anteriore, da 2 megapixel. Nessuna delle due ci ha particolarmente impressionato.

Design e interfacce

Transformer Pad Infinity TF700T è un tablet assemblato in maniera egregia. Costruito quasi interamente in metallo, ha solo alcuni elementi in gomma, utili per migliorare la trasmissione e ricezione dei chip per il networking e il GPS. Il peso complessivo si colloca attorno ai 586 grammi, un valore che può essere considerato nella media.

L’ergonomia è piuttosto buona. La maneggevolezza non viene compromessa da alcunché e le dimensioni sono un ottimo valore aggiunto per poter utilizzare il Transformer Pad Infinity TF700T comodamente a lungo e per trasportarlo agevolmente.

Anche lo spessore è sicuramente apprezzabile: Asus Transformer Pad Infinity TF700T è spesso soltanto 8,5 millimetri. Piuttosto eleganti le colorazioni Amethyst Gray e Champagne Gold offerte dal produttore.

La confezione, sebbene curata ed elegante, risulta piuttosto scarna. Oltre al tablet è possibile, infatti, trovare soltanto il cavo proprietario per lo scambio dati e il caricabatterie. Mancano accessori quali un cavo HDMI oppure un panno per la pulizia dello schermo o, ancora, una scheda microSD.

 

Prestazioni e benchmark

Asus Transformer Pad Infinity TF700T è un vero e proprio gioiello tecnologico. Ogni comparto, infatti, si è dimostrato estremamente valido a cominciare dal display, che rappresenta uno dei componenti di maggior pregio. Offre un livello di dettaglio incredibile, che rende l’utilizzo del tablet particolarmente piacevole. La luminosità è perfetta così come il livello di contrasto. La multimedialità assume, con questo schermo, un nuovo significato rispetto alla media di categoria.

Ottimo anche il processore e il resto dell’hardware. Diversi benchmark hanno dimostrato che Asus Transformer Pad Infinity TF700T rappresenta uno dei modelli più performanti del momento. Per esempio, il test Sunspider ha fatto registrare un tempo di 1.872,9 ms, migliore anche rispetto al Nuovo iPad di Apple. Utilizzando, invece, la suite Smartbenchmark, il tablet Asus ha totalizzato 3.935 punti piazzandosi avanti a colossi del calibro di Acer Iconia Tab A510 e Asus Eee Pad Transformer Prime TF201. Abbiamo effettuato anche altri test, ma, nella sostanza, tutti confermano l’ottimo lavoro del produttore taiwanese.

Un ultimo, ma non trascurabile, valore aggiunto sta nell’ottima autonomia del tablet: impostando la luminosità al minimo e lanciando un test che simula la navigazione in Internet, Asus Transformer Pad Infinity TF700T è andato avanti per circa 13 ore e 14 minuti! Inoltre, tenendo sempre attivo il Wi-Fi e lo schermo in modalità Super IPS+, il tablet è riuscito a essere operativo per un’intera giornata lavorativa.