Notizie su click fraud

Advertising, il 40% dei click mobile sono fasulli

Giacomo Dotta, 1 Settembre 2012 - 4 click su 10 sulle pubblicità mobile sarebbero fasulli: per metà sono click truffaldini, per metà sono invece semplici click errati.

Riciclaggio di click sporchi: due denunce

Giacomo Dotta, 21 Maggio 2010 - Microsoft ha denunciato un gruppo e vari utenti anonimi mettendo evidenza un nuoto schema di click fraud che nasconde i click fasulli mistificando così il sistema ed arrecando gravi danni agli inserzionisti che portano i propri capitali su Bing

Click fraud, Facebook sotto accusa

Tullio Matteo Fanti, 25 Giugno 2009 - Facebook è al centro di un nuovo caso di click fraud ai danni degli inserzionisti del network. A gonfiare il numero dei click è un errato conteggio da parte del portale, che riconosce la problematica e promette di correggere le tabelle dei pagamenti

Microsoft, prima causa legale per il click fraud

Emanuele Menietti, 17 Giugno 2009 - Microsoft ha da poco depositato una causa legale contro un gruppo di tre persone accusate di aver messo in atto una massiccia azione di click fraud per danneggiare gli annunci pubblicitari dei loro concorrenti. Redmond chiede 750mila dollari per i danni

Google non disattivi account senza motivo

Giacomo Dotta, 9 Marzo 2009 - Aaron Greenspan, colui il quale a suo tempo pretese di avere diritto di proprietà intellettuale sul concetto alla base di Facebook, vince 761 dollari contro Google il tribunale. Google aveva disattivato il suo account AdSense senza addurre motivi validi

Google respinge le accuse sul Click Fraud

Giacomo Dotta, 30 Gennaio 2009 - Secondo Click Forensics il click fraud su AdSense è pari a circa il 28.2% dei click totali. Secondo Google è poco meno del 10%. Tra le parti v'è dunque un 18% circa di click dei quali non si conosce l'esatta natura. Gli inserzionisti, però, li pagano

La recessione stimola il Click Fraud

Giacomo Dotta, 29 Gennaio 2009 - Secondo un report Click Forensics il Click Fraud sarebbe in aumento ed il problema potrebbe essere accreditato allo stato di recessione dell'economia. Il problema sarebbe particolarmente grave sui network Google e Yahoo soprattutto a causa delle botnet

Lotta ai click fraudolenti

Gino Topini, 20 Novembre 2008 - Google ha deciso di dare una piccola svolta alla sua attività di advertising online accettando la collaborazione di Click Forensics, una società indipendente che monitorizza le attività relative al mondo della pubblicità online. Questa collaborazione nasce alquanto inaspettata, perché in passato Google non aveva risparmiato critiche sulle modalità di lavoro utilizzate da Click Forensics.

Google coopera con Click Forensics

Tullio Matteo Fanti, 13 Ottobre 2008 - Google ha deciso di cooperare con Click Forensics per combattere con maggior vigore il fenomeno dei click fraudolenti. L'alleanza permetterà una gestione automatizzata delle segnalazioni relative alle frodi, a tutto vantaggio degli inserzionisti

Cliccarne due per chiuderne uno

Massimiliano Scorza, 23 Maggio 2008 - Cronaca di un click trough andato storto: mi trovavo sul portale di una nota compagnia telefonica quando una pubblicità si è frapposta tra i miei occhi e il centro della pagina. Porto il puntatore del mouse sulla “x” (quasi invisibile) ma per qualche incomprensibile motivo mi ritrovo sul sito sponsorizzato. Siccome entrambi sono dello stesso […]

Yahoo collabora con Click Forensics

Gabriele Niola, 18 Marzo 2008 - Il motore di ricerca di Sunnyvale passa dall'altra parte della barricata e si allea con quello che è sempre stato il primo nemico delle società che si occupano di pubblicità: Click Forensics aiuterà Yahoo a capire meglio il comportamento degli utenti

L’indirizzo IP è un dato personale?

Gabriele Niola, 26 Febbraio 2008 - Una commissione dell'Unione Europea ha proposto di fissare lo stato degli indirizzi IP come dati personali soggetti alle leggi sul loro trattamento. Google per contro sostiene che tale tesi non possa essere sostenuta. Il dibattito è in corso

Click Fraud: una piaga

EmmeBar, 26 Luglio 2007 - Secondo Click Fraud network saremmo già arrivati al 15.8% di click fraud nel secondo quadrimestre del 2007, con una tendenza all’aumento decisamente preoccupante. Secondo la società americana buona parte di questo fenomeno è spinta dagli annunci pubblicati sulla rete di contenuti. I principali colpevoli di questa attività fraudolenta sono i bot, dei programmi che cliccano […]

Click Fraud in aumento nel 2007

Tullio Matteo Fanti, 20 Luglio 2007 - Click Forensics ha riportato un costante aumento dell'indice medio relativo al 'Click Fraud', arrivato nel secondo trimestre del 2007 al 15,8%. La causa principale dell'aumento è il sempre maggior numero di botnet presenti in rete

Il click fraud di Google è come minimo allo 0.02%

Giacomo Dotta, 2 Marzo 2007 - I click non validi segnalati a Google è pari allo 0.02%. Tale percentuale rappresenta il numero dei click non validi sfuggiti ai filtri del sistema Adwords e potrebbe delineare comunque solo un limite minimale che nella realtà proietta cifre più pesanti

Google: il click fraud è a livelli minimi

Giacomo Dotta, 12 Dicembre 2006 - Google ritiene che la quantità di click valutabile come click fraud sia nella misura di 2 unità su 100, la decima parte circa rispetto a quanto valutato da altre analisi esterne. Un responsabile ha spiegato che 4 diversi filtri garantiscono il sistema

KMeth worm, una strana forma di click fraud

Giacomo Dotta, 10 Ottobre 2006 - KMeth è un worm che si scatena tramite un sito web, si propaga tramite Yahoo Messenger e colpisce veicolando l'utenza su un apposito sito web empio di promozioni AdSense. Ogni click su tali promozioni comporta un grande compenso: una frode bella e buona