novità

multitouch pagina 3

Motopad: il debutto di Android 3.0 sarà su un tablet Motorola?
Android

Motopad: il debutto di Android 3.0 sarà su un tablet Motorola?

Giunge direttamente dalla fredda Russia l’ultima novità in ordine temporale riguardante il futuro di Android. A differenza dei rumor degli ultimi giorni, però, a tenere banco non è l’edizione 2.3 del sistema operativo nato in casa Google, bensì la versione 3.0, battezzata Honeycomb. Secondo il sito russo Mobile-review, sembra che Motorola stia lavorando a un

RIM: prezzo sotto i 400 euro per il BlackBerry PlayBook?
Google

RIM: prezzo sotto i 400 euro per il BlackBerry PlayBook?

Secondo alcune indiscrezioni RIM potrebbe applicare dei prezzi vantaggiosi per il suo tablet, il BlackBerry PlayBook, che arriverà sul mercato a primavera inoltrata, per meglio adattare il listino all’offerta dei rivali e competere così con più decisione sul mercato. RIM potrebbe quindi decidere di tenere il prezzo del tablet al di sotto dei 500 dollari,

LG Optimus Pad, possibile rinvio a gennaio 2011
Android

LG Optimus Pad, possibile rinvio a gennaio 2011

Inizialmente previsto in tempo per le feste di Natale, il tablet di casa LG potrebbe ritardare di qualche settimana l’arrivo sugli scaffali dei negozi: il consiglio di slittare il rilascio proviene direttamente da Google, e coinvolge principalmente il sistema operativo utilizzato.

Samsung Galaxy Tab presentato a Milano
Google

Samsung Galaxy Tab presentato a Milano

Ne avevamo già parlato più volte, proprio su queste pagine, ma solo ieri il nuovo Samsung Galaxy Tab si è presentato ufficialmente al pubblico italiano. L’appuntamento milanese ha rappresentato l’occasione ideale per conoscere più da vicino il nuovo concentrato di tecnologia made in Corea, che verrà distribuito in Europa a partire da ottobre. La sfida

Dell annuncia a sorpresa l’arrivo di un nuovo tablet
Google

Dell annuncia a sorpresa l’arrivo di un nuovo tablet

All’Oracle OpenWorld, Dell è stata protagonista di un annuncio che ha un po’ sorpreso i presenti in quanto fuori programma. Sul palco dell’evento è infatti salito Michael Dell, Chief Executive dell’azienda, per presentare un nuovo tablet di cui sono stati dati però pochissimi dettagli.

RIM pronta a lanciare un proprio tablet
Google

RIM pronta a lanciare un proprio tablet

Anche RIM, secondo alcune voci pubblicate dal Wall Street Journal, sarebbe pronta a entrare nel promettente mercato dei tablet. L’apparecchio potrebbe chiamarsi “BlackPad” o “SurfBook” e dovrebbe presentare un display da 7 pollici, oltre ad avere una spiccata “simbiosi” con i Blackberry, gli smartphone del costruttore canadese, il cui compito sarebbe quello di assicurare al

Android Froyo non è pronto per i tablet
Android

Android Froyo non è pronto per i tablet

Froyo, ovvero la versione 2.2 di Android, non è adatto all’impiego su dispositivi tablet. Google getta la maschera, ammettendo i limiti della piattaforma se utilizzata al di fuori dell’ambito smartphone. Il motivo è da ricercarsi nell’impossibilità di sfruttare al meglio alcune feature del sistema operativo su display dalla diagonale troppo ampia. A parlarne è Hugo

Samsung Galaxy Tab presentato all’IFA di Berlino
Google

Samsung Galaxy Tab presentato all’IFA di Berlino

Una delle novità di maggiore rilievo presentate all’IFA di Berlino è rappresentata da Samsung Galaxy Tab, concepito quale possibile antagonista dell’iPad di Apple. Si tratta infatti di un tablet basato sul sistema operativo Android in versione 2.2, dotato di caratteristiche in grado di renderlo appetibile a un’ampia fascia di utenza. A partire dalla batteria, che

Da Archos cinque tablet Android, a partire da 99 dollari
Android

Da Archos cinque tablet Android, a partire da 99 dollari

L’ottima accoglienza riservata dal mercato al debutto di iPad sta spingendo sempre più aziende nella produzione di tablet basati su piattaforme alternative a quella offerta da Apple, solleticando l’appetito dei potenziali acquirenti con un prezzo il più delle volte competitivo rispetto al prodotto di Cupertino. Tra queste realtà rientra a pieno titolo Archos, che nella

Arc Mouse: Microsoft sta pensando ad una versione multitouch
mouse multitouch

Arc Mouse: Microsoft sta pensando ad una versione multitouch

Microsoft sembra intenzionata a lanciare sul mercato una versione dell’Arc Mouse dotata di nuove ed avanzate funzionalità multitouch, rispondendo così al Magic Mouse, presentato recentemente da Apple. Con ogni probabilità si tratterà di una versione rivisitata del Mouse 2.0 multitouch, che Microsoft ha già avuto modo di presentare in diverse demo, con un design rinnovato

Samsung Galaxy Tape: emergono nuove informazioni
Android

Samsung Galaxy Tape: emergono nuove informazioni

Il Samsung Galaxy Tape è stato, negli ultimi tempi, al centro dell’attenzione in quanto è uno dei pochi tablet che potrebbe davvero impensierire Apple con il suo iPad. Oggi sono trapelate alcune nuove specifiche tecniche, in grado di dare un’idea più completa di come sarà il nuovo nato della casa sud coreana. Lo schermo sarà

Apple iPad: 114.000 indirizzi di posta rubati a causa di AT&T
Google

Apple iPad: 114.000 indirizzi di posta rubati a causa di AT&T

Apple iPad ha subito un forte attacco da parte di un gruppo di Hacker conosciuto col nome di Goatse Security. L’attacco, portato sulla rete dell’operatore americano AT&T, ha permesso di rubare 114.000 indirizzi di posta elettronica, sfruttando l’ICC-ID delle SIM card. La vulnerabilità risiedeva in una funzione, introdotta dalla compagnia telefonica, che permetteva di auto-compilare

Samsung Galaxy Tab
Android

Samsung Galaxy Tab

È apparsa in rete un’immagine che sembra confermare l’esistenza di Galaxy Tab, un tablet marcato Samsung e caratterizzato dalla presenza della piattaforma Android Eclair 2.1. Il touchscreen, presumibilmente di tipo AMOLED, è da 7 pollici e pertanto un po’ meno ampio rispetto a quello dell’iPad e l’interfaccia grafica si ispira alla TouchWiz, nella quale i

I tablet MSI Wind Pad 100 e 110 al Computex di Taipei
Google

I tablet MSI Wind Pad 100 e 110 al Computex di Taipei

Non c’è alcun dubbio, i protagonisti assoluti del Computex in scena a Taipei sono i tablet. Il roboante debutto di iPad, nonostante non abbia mancato di suscitare critiche, ha fatto da apripista per una nuova categoria di dispositivi, che nei mesi a venire invaderanno gli scaffali di negozi e store virtuali, proprio come fece a

iPed, iPad cinese a 105 dollari
Google

iPed, iPad cinese a 105 dollari

Dopo l’arrivo dell’interessante iPad di Apple, numerose aziende si stanno attivando per proporre i propri dispositivi e alcune di queste stanno realizzando dei cloni più o meno riusciti. L’ultimo clone di iPad si chiama iPed, viene costruito a Shenzhen (Cina) ed è simile al device di Cupertino non solo relativamente all’aspetto estetico ma anche all’imballaggio:

iPad in Italia, 100.000 prenotazioni in Europa
Google

iPad in Italia, 100.000 prenotazioni in Europa

Dopo una lunga attesa fatta di indiscrezioni prima, e notizie giunte da oltreoceano poi, iPad si appresta a debuttare ufficialmente anche in Europa e, di conseguenza, in Italia. Apple mantiene il massimo riserbo in merito ai dati di vendita durante la fase di preordine, ma stando a alcune voci trapelate in Rete, nel vecchio continente

Acer prepara un tablet 7″ con Android
Android

Acer prepara un tablet 7″ con Android

Oggi, durante un evento tenutosi negli Emirati Arabi Uniti, Gianfranco Lanci, CEO di Acer, ha presentato il primo tablet, realizzato dalla sua compagnia, dotato di sistema operativo Google Android. Sebbene le specifiche tecniche rimangano al momento ancora un mistero, sappiamo con certezza che disporrà di uno schermo da 7 pollici, di una tastiera QWERTY completa,

Pronte le CPU Intel Atom Z6 per smartphone e tablet
Google

Pronte le CPU Intel Atom Z6 per smartphone e tablet

Nella giornata di ieri Intel ha confermato l’intenzione di produrre microprocessori destinati ai segmenti smartphone e tablet. Finora conosciute con in nome in codice Moorestown, queste nuove CPU faranno parte della famiglia Atom Z6, a disposizione nei prossimi mesi per tutti i più grandi produttori di dispositivi portatili, ma destinati a fare la loro comparsa