MACRO: Samsung Galaxy S9+

Samsung Galaxy S9+ ha un display 18.5:9 da 6,2 pollici e doppia fotocamera che promette performance mai viste sulla gamma: le caratteristiche in video.

,

Insieme al Galaxy S9, il Samsung Galaxy S9+ è stato il protagonista del Mobile World Congress 2018, merito non solo dello schermo più ampio di cui è dotato, ma anche di un comparto hardware più potente e una fotocamera che promette performance mai viste finora sulla popolare gamma della casa sudcoreana, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

Caratterizzato da un design premium con una scocca in metallo e vetro e un display Super AMOLED da 6,2 pollici, il Galaxy S9+ monta al suo interno il medesimo processore Exynos 9810 del fratello minore ma affiancato da ben 6 GB di RAM, necessarie per eseguire tutte le funzionalità software senza alcun rallentamento. Il device Samsung vanta una delle migliori fotocamere mai viste su smartphone: si tratta della soluzione posteriore, una dual camera con doppio sensore da 12 megapixel e apertura focale variabile fra gli f/1.5 e gli f/2.4, con stabilizzatore ottico. Rende possibile non solo la cattura di scatti fotografici nitidi, luminosi e dettagliati ma anche la registrazione di video in 4K, anche in modalità super slow motion con 960 frame al secondo.

Tra le restanti caratteristiche, una batteria da 3500 mAh, uno storage che parte da 64 GB espandibile via microSD e Android 8.0 Oreo a bordo.