QR code per la pagina originale

Lombardia e Piemonte, oggi il passaggio al digitale terrestre

,

Oggi 18 maggio, parte l’era della TV digitale per alcune regioni dell’Italia interessate da un parziale switch off. Gli abitanti del Piemonte (Novara, Vercelli, Asti, Alessandria, Biella, Verbania), della Lombardia (tranne la provincia di Mantova) e anche delle province di Parma, Piacenza e in alcuni comuni delle province di Modena e Reggio Emilia, da oggi per vedere Rai2 e Rete4 dovranno sintonizzarsi sulle nuove frequenze del digitale terrestre.

Per tutti questi abitanti (circa 5 milioni di famiglie) il passaggio al digitale terrestre sarà molto graduale. In questo primo step, come detto, solo due canali passeranno alla nuova piattaforma. Il resto dello switch off verrà effettuato più avanti in autunno, e in questo modo ci sarà tutto il tempo per adeguarsi.

Ricordiamo che il digitale terrestre non richiede nessuna modifica di massima all’impianto di ricezione di casa. È necessario solo dotarsi di un decoder, acquistabile in un qualsiasi centro commerciale o rivenditore di TV.

In caso di problemi di ricezione, ci si può rivolgere ad un antennista di fiducia per verificare lo stato di integrità della vostra antenna.

Per tutte le zone interessate a questo parziale switch off, ricordiamo di effettuare una nuova sintonizzazione del decoder.

Notizie su: