QR code per la pagina originale

Farnesina, ecco l’App per chi va all’estero

Samsung Italia e la Farnesina hanno sviluppato una applicazione per Android Marketplace per assistere gli italiani che viaggiano all'estero

,

Per gli italiani che vanno all’estero, da tempo la Farnesina ha messo a disposizione un apposito sito Web ove informare del proprio viaggio ed essere informati circa eventuali novità da conoscere per i paesi in cui ci si reca. Il progetto “Dove siamo nel mondo” si estende ora ad una nuova forma, portando il sito Web anche su una applicazione con cui mettere in contatto l’utenza e l’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri.

L’applicazione, fin da subito disponibile, è stata sviluppata in seguito ad apposita collaborazione tra Samsung Italia e la Farnesina, portando così il tutto sull’Android Marketplace a disposizione degli utenti utilizzanti tablet e smartphone del gruppo. Per il ministero trattasi di un semplice passaggio nella direzione di una offerta sempre più capillare del servizio: «È un ulteriore strumento attraverso il quale la Farnesina vuole accompagnare in sicurezza, anche in occasione delle prossime vacanze natalizie, i viaggiatori italiani all’estero. Dal 2011 le informazioni utili, oltre a viaggiare su piattaforme Samsung, saranno disponibili anche su App Store, Windows Phone Market Place, Blackberry App Word».

Tramite tale applicazione gli italiani intenzionati a viaggiare all’estero possono segnalare i propri dati al ministero su base volontaria. Così facendo il ministero si fa carico di informare circa eventuali problemi per il viaggio in corso e, in caso di improvvise calamità, è in grado di mettersi in contatto con l’utente offrendo un servizio di assistenza ed un riferimento informativo in taluni casi fondamentale. I dati vengono cancellati dai server del ministero entro 48 ore dal rientro in patria.

“Dove siamo nel mondo” è un progetto che non ha raccolto grande successo negli anni passati, ma la disponibilità di applicazioni dedicate potrebbe promuoverne maggiormente la conoscenza favorendo così il ministero nel proprio tentativo di assistenza agli italiani che si allontanano dai confini nazionali.

Carlo Barlocco, Vice Presidente di Samsung Electronics Italia, spiega: «Abbiamo accolto con molto entusiasmo la volontà del Ministero degli Esteri di sfruttare le più recenti innovazioni tecnologiche per comunicare con i cittadini e andare incontro alle loro esigenze quando sono all’estero per lavoro o per turismo. In quanto società leader globale nel campo delle tecnologie digitali e soluzioni di comunicazione in mobilità, siamo quindi onorati di poter presentare in tale contesto istituzionale la nuova applicazione di Samsung Italia creata per la Farnesina. Un’applicazione utile per chi viaggia, sempre a portata di smartphone e tablet, che contiene approfondimenti su ciascuno Stato, sulle formalità di ingresso e di permanenza, sulle rappresentanze dell’Italia, come ambasciate e uffici consolari, sulla situazione sanitaria, di sicurezza e sulla viabilità».

Notizie su: