QR code per la pagina originale

Nokia Ovi Maps da oggi è 3D

,

Nella cornice dell’evento Where 2.0 in scena a Santa Clara, Nokia ha presentato un’interessante novità riguardante il proprio servizio Ovi Maps. Da oggi è possibile installare una nuova versione del software, ancora in fase beta, che consente la visualizzazione delle mappe in tre dimensioni e con una qualità fotografica. L’obiettivo è chiaro: recuperare il terreno perduto nei confronti della concorrenza, Google Maps in primis.

Sono 20 le città, da tutto il mondo, coinvolte inizialmente dall’iniziativa: Barcellona, Boston, Chicago, Londra, Copenhagen, Firenze, Helsinki, Las Vegas, Los Angeles, Madrid, Miami, Milano, New York, Oslo, Praga, San Francisco, Stoccolma, Toronto, Venezia e Vienna, come riportato sulle pagine di Webnews. Tra queste, soltanto cinque (Copenhagen, Helsinki, Londra, Oslo e San Francisco) consentono all’utente di abbassare il punto di osservazione al livello stradale e passeggiare virtualmente tra edifici e vie dei centri urbani. Il numero, ovviamente, è destinato ad aumentare in futuro.

La via intrapresa in seguito all’acquisizione di Navteq, nel campo della mappatura dei territori e della navigazione, porta dunque Nokia ad essere uno dei protagonisti di prim’ordine in questo ambito.

Un simile servizio, oltre a rappresentare una banca dati di incredibile valore per tutti coloro che desiderano dare uno sguardo da vicino a qualsiasi località del pianeta, mostrerà tutta la propria forza una volta sfruttato a dovere in ambito mobile. La partership appena stretta con Microsoft per la realizzazione di smartphone Windows Phone 7 può spalancare la strada all’introduzione di dispositivi che, tra i propri punti di forza, potranno annoverare anche le nuove immagini Ovi Maps 3D.

Notizie su: