QR code per la pagina originale

Audiweb, a settembre sono 27 milioni gli italiani su Internet

,

Continua a crescere anche se lentamente e comunque con una rapidità molto inferiore alla media europea, il numero di italiani che accedono a internet. Audiweb che ha redatto la relazione, evidenzia come nel settembre 2011 siano stati 27 milioni gli internauti italiani, con una crescita pari a circa il 12% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Per gli appassionati dei numeri riportiamo che invece la media giornaliera degli accessi a Internet è pari a 12,9 milioni di utenti attivi.

Questi 12,9 milioni di internauti italiani mediamente navigano attraverso 171 pagine e rimangono collegati a Internet ogni giorno per 1 ora e 22 minuti.

Gli Italiani preferiscono navigare tra le 15 e le 18, periodo nel quale mediamente sono connessi 6,7 milioni di utenti (si naviga per 32 minuti consultando 67 pagine). Affollata anche la fascia 9-12 con 5,7 milioni di utenti connessi a internet. Sebbene comunque gli italiani preferiscano la navigazione di giorno, anche gli internauti notturni sono una bella percentuale.

Più interessante invece il dato che mostra come il 62,4% delle famiglie italiane ha almeno un componente fino a 74 anni (13,2 milioni) che accede regolarmente a Internet da casa. Cresce lentamente anche l’accesso alla banda larga con un +4,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Continua invece inesorabile il boom della banda larga mobile. A settembre per esempio c’è stato un incremento del 21% delle chiavette internet. L’accesso a Internet tramite smartphone raggiunge invece i 9,3 milioni di utenti. Ma gli italiani della banda larga mobile che se ne fanno? Si naviga su Internet (50,5%), si gestisce la propria corrispondenza elettronica (29,9%), si consultano i motori di ricerca (27,5%) e si accede ai social network come Facebook e Twitter (24,9%).

Notizie su: