QR code per la pagina originale

Google: nuovo Nexus 7 a luglio, molto economico

Secondo Reuters, Google lancerà in estate un nuovo Nexus 7: notevolmente migliorato a livello hardware, sarà in vendita a un prezzo davvero competitivo.

,

Google starebbe preparando un nuovo Nexus 7 da introdurre in commercio nel corso di quest’estate, a un prezzo estremamente competitivo, che potrebbe andare dai 149 dollari ai 199 dollari. L’obiettivo del colosso di Mountain View sarebbe quello di venderne otto milioni di unità entro l’anno, facendo leva su un tablet potente a livello hardware e al contempo economico.

È Reuters a riportare l’informazione, appresa da due fonti che si dichiarano a conoscenza dei piani di Google. Il nuovo Nexus 7 avrebbe al suo interno un processore Qualcomm Snapdragon, forse la soluzione S4 Pro già utilizzata sul Nexus 4, un display da 7 pollici con una risoluzione maggiore rispetto a quella offerta sul prodotto di prima generazione – forse da 1920×1080 pixel – e un profilo estremamente sottile. La scelta di utilizzare un chip Qualcomm rappresenterebbe un duro colpo per NVIDIA, che è la sua diretta rivale nel mercato dei processori mobile.

Dal momento che Amazon e Apple dovrebbero rilasciare, entro l’estate, i relativi aggiornamenti ai propri tablet, Google vorrebbe farsi trovare pronto alla sfida e proporre ai consumatori un dispositivo molto competitivo; naturalmente, il fattore prezzo sarà fondamentale per garantire a Mountain View una buona fetta del mercato. L’iPad Mini costa 329 dollari e ha al suo interno un hardware non propriamente performante (un processore dual-core, 512 MB di RAM e un display non Retina con risoluzione pari a 1024×768 pixel), mentre Amazon vende il Kindle Fire e il Kindle Fire HD a rispettivamente 159 e 199 dollari. Sempre in estate, HP rientrerà nel mercato delle tavolette digitali con l’HP Slate 7, che dovrebbe costare 169 dollari. Google potrebbe dunque rientrare nella medesima fascia di prezzo di questi due competitor e vendere il nuovo tablet a meno di 200 dollari.

Reuters ha provato a contattare Google, Qualcomm e NVIDIA, ma ognuna delle tre aziende si è rifiutata di fornire qualsiasi commento a riguardo. Bisognerà dunque attendere qualche mese per sapere con certezza se sarà davvero questa la prossima mossa di Mountain View nel mercato, sempre più popolato, dei tablet da 7 pollici.

Fonte: Reuters • Via: Android Authority • Immagine: Google • Notizie su: Asus Nexus 7 (2013), , ,