QR code per la pagina originale

Twitter #music, disponibile l’app per iPhone

Twitter rilascia l'app per accedere al servizio #music con il proprio iPhone. Le tracce audio sono offerte da iTunes, Spotify e Rdio.

,

Come preannunciato ieri, Twitter ha lanciato oggi il suo servizio di streaming musicale in sei paesi (Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda). Twitter #music funziona però in modo differente, in quanto l’azienda non possiede un proprio catalogo di brani. Il servizio, infatti, permette di cercare e di riprodurre le canzoni consigliate dai follower e condivise sul social network tramite iTunes, Spotify e Rdio. Gli utenti possono scoprire le funzionalità, installando l’app per iPhone o navigando sul sito music.twitter.com. Prossimamente il servizio sarà accessibile anche dai dispositivi Android.

Twitter #music usa le attività degli utenti su Twitter per scoprire le canzoni più popolari e gli artisti emergenti. Dai tweet pubblicati è possibile risalire al brano ascoltato ed avviare la riproduzione delle tracce presenti nei cataloghi di Spotify e Rdio, dopo aver effettuato il login con il rispettivo account. Per iTunes è invece disponibile solo un’anteprima. L’app per iPhone è costituita da quattro schede: Popular, Emerging, Suggested e #NowPlaying. Le ultime due tab mostrano, rispettivamente, i brani musicali consigliati e ascoltati dalle persone seguite. L’app permette anche la riproduzione diretta delle canzoni.

L'app Twitter #music per iPhone.

L’app Twitter #music per iPhone.

Per condividere i brani su Twitter è sufficiente toccare il disco posizionato nell’angolo inferiore sinistro. Si aprirà il player dedicato dal quale è possibile inviare un tweet. Gli utenti che non possiedono un iPhone possono utilizzare il servizio sul web, dove troveranno le stesse funzionalità. In futuro, l’azienda prevede di aggiungere il supporto anche per Xbox Music, Deezer e Nokia Music.

Fonte: Twitter • Notizie su: ,