QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy J, un mix tra Galaxy S4 e Note 3

Annunciato il Samsung Galaxy J, un nuovo smartphone di fascia alta che prende l'ottimo hardware del Galaxy Note 3, e il più piccolo corpo del Galaxy S4.

,

Samsung ha annunciato Galaxy J, un nuovo smartphone in arrivo entro fine ottobre in Giappone che prende molti elementi di design dal Galaxy S4 e dal Galaxy Note 3. Non è ancora noto se e quando sarà disponibile anche in Europa.

Il Galaxy S4 ha debuttato sul mercato da pochi mesi ma se confrontato con il nuovo Galaxy J sembra già un po’ obsoleto: il telefono appena presentato è infatti dotato di una serie di componenti hardware tratte dal recente Galaxy Note 3, inserite in un corpo più piccolo, molto simile a quello del modello S4. La scheda tecnica comprende un display da 5 pollici Super AMOLED in Full HD, un velocissimo processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, ben 3 GB di RAM, una fotocamera frontale da 2 megapixel e una posteriore con sensore da 13 megapixel, una batteria da 2600 mAh e supporto alla connettività Wi-Fi, 4G LTE e NFC.

Questa soluzione esegue il sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean personalizzato attraverso l’interfaccia utente di Samsung, la TouchWiz. Galaxy J ha una scocca posteriore che sarà disponibile in diverse colorazioni, ovvero rosa, bianco e blu, mentre la parte frontale è nera.

Il nuovo dispositivo della popolare gamma Galaxy è stato finora presentato esclusivamente tramite il carrier nipponico DoCoMo, il quale curiosamente ha affermato, in un apposito evento che ha avuto luogo nelle scorse ore, che le specifiche tecniche sono «soggette a modifiche». Ciò suona un po’ strano dato che lo smartphone sarà disponibile per l’acquisto entro fine mese. A ogni modo, su YouTube è già stato pubblicato un video hands-on che mostra il device in maniera dettagliata: eccolo qui di seguito.

Fonte: NTT DoCoMo • Via: Android Authority • Notizie su: ,