QR code per la pagina originale

iPhone 6 potrebbe chiamarsi iPhone Air

Apple potrebbe lanciare i nuovi iPhone 6 a partire dal 25 settembre, ma solo la versione da 5,5 pollici si chiamerà iPhone Air: insolito rumor dalla Cina.

,

L’universo dei rumor e delle indiscrezioni asiatiche è ormai in subbuglio: non passa giorno che non venga pubblicata qualche ulteriore novità sul futuro iPhone 6. Dopo settimane di fotografie e di mockup, tra l’altro di recente smentiti, la discussione si sposta su date di rilascio e possibili nomi. Secondo le fonti interrogate da una nota testata cinese, il nuovo melafonino potrebbe chiamarsi semplicemente iPhone Air e la disponibilità nei negozi sarà dal prossimo 25 settembre.

Si tratta ovviamente di una notizia da prendere con le pinze, poiché in ampia controtendenza con le indiscrezioni già emerse fino a oggi. Secondo gli informatori di China.com, a quanto pare connessi con i distretti produttivi asiatici, Apple avrebbe intenzione di rendere disponibile nei negozi il nuovo iPhone 6 dal 25 settembre. Inoltre la versione da 5,5 pollici sarà ribattezzata in iPhone Air, seguendo così il percorso inaugurato lo scorso anno da iPad Air. Qualcosa, però, in questi rumor non torna.

La data di commercializzazione, per iniziare, è decisamente sospetta. Apple tradizionalmente rende disponibili nei negozi i propri prodotti al venerdì, per approfittare dell’immediatamente successivo weekend di compere. Il 25 settembre cade tuttavia di giovedì, un giorno particolarmente insolito per Cupertino. A questo vanno aggiunte anche le dichiarazioni di un paio di operatori telefonici europei, tra cui Deutsche Telekom, pronti a giurare sul 19 settembre almeno nelle nazioni scelte dalla Mela per la prima tornata di vendita.

Si prosegue, poi, con il nome. Non è dato sapere perché la fonte cinese differenzi iPhone 6 da 4,7 pollici da iPhone Air da 5,5, considerato come l’estetica e lo spessore rimangano identici, a cambiare sarà invece la diagonale a schermo. Inoltre, negli anni Cupertino ha usato la parola “Air” per identificare i modelli più piccoli e leggeri del proprio catalogo, da MacBook Air a iPad Air, quindi una simile definizione sarebbe più adeguata per il modello da 4,7 pollici anziché la sua controparte. Non è affatto improbabile che Apple voglia ribattezzare il nuovo melafonino in iPhone Air – se ne discute da tempo – ma se cambio di nome sarà, comprenderà probabilmente entrambi i modelli. Non resta che attendere settembre, di conseguenza, per scoprire quale di queste fonti avrà elaborato la previsione più credibile.

Galleria di immagini: iPhone 6: prime foto

Fonte: China.com • Via: AppleInsider • Immagine: Twin Design via Shutterstock • Notizie su: , , ,