QR code per la pagina originale

Sony e Spotify insieme per PlayStation Network

Sony annuncia la chiusura di Music Unlimited per una partnership speciale: dal 29 marzo nasce PlayStation Music in collaborazione con Spotify.

,

Rivoluzioni musicali per PlayStation Network e i suoi 64 milioni di utenti attivi. Sony ha annunciato oggi l’intenzione di chiudere il suo servizio dedicato, Music Unlimited, il prossimo 29 marzo. Nessun timore, però, per gli appassionati su console: sempre da fine marzo partirà una partnership con Spotify, chiamata PlayStation Music. Quali le caratteristiche e quali le novità?

L’obiettivo della partnership strategica tra Sony Network Entertainment International e Spotify è, naturalmente, quello di migliorare l’esperienza musicale degli iscritti a PlayStation Network. Disponibile in 41 paesi, PlayStation Music porterà il grande archivio del leader dello streaming anche agli utenti del colosso giapponese, siano essi su console oppure su smartphone e tablet della linea Xperia. Così ha spiegato Andrew House, presidente e Group CEO di Sony Computer Entertainment Inc nonché Group Executive del Network Entertainment Business:

La musica è una componente chiave dell’offerta di intrattenimento che i consumatori si aspettano da Sony, e il nostro obiettivo con PlayStation Music è offrire l’esperienza musicale più coinvolgente ai milioni di utenti di PlayStation Network in tutto il mondo. […] Questa partnership unisce il meglio del settore della musica e del gaming, il quale beneficerà della community attiva e appassionata di Spotify e di PlayStation Network. Siamo entusiasti che Spotify sia alla base della nostra strategia di PlayStation Music.

Anche Daniel Ek, CEO e fondatore del popolare servizio di streaming, ha accolto con entusiasmo e soddisfazione l’annuncio odierno:

Siamo molto onorati di collaborare con Sony e PlayStation per offrire ai gamer di tutto il mondo una fantastica esperienza di ascolto della musica. Come giocatore e utente di PlayStation 4, sono molto contento di poter accompagnare con una colonna sonora le mie partite dell’Arsenal in FIFA 15 la prossima primavera.

La collaborazione prevederà alcune funzioni e vantaggi esclusivi per gli utenti di PlayStation Network, come la possibilità di collegare il proprio account Spotify già esistente e di passare alla modalità Premium proprio grazie all’omonimo portafoglio PlayStation Network. Il servizio permetterà di usufruire di più di 30 milioni di brani e 1,5 miliardi di playlist sia su PS3 che PS4, nonché sui dispositivi mobile targati Xperia. I possessori di una PS4, inoltre, potranno ascoltare i loro brani preferiti direttamente durante la sessione di gioco, andando così a creare una colonna sonora personalizzata per il gaming.

I clienti al 28 febbraio ancora abbonati Music Unlimited, così come spiega Sony in un comunicato stampa, riceveranno un’estensione gratuita al servizio fino al successivo 29 marzo, quindi otterranno un periodo iniziale d’ascolto altrettanto gratuito su Spotify Premium.

Galleria di immagini: Sony PlayStation 4, le foto
Galleria di immagini: Spotify, immagini della nuova UI