QR code per la pagina originale

BlackBerry Leap disponibile in Italia

Arriva in Italia il BlackBerry Leap: l'ultimo smartphone "all-touch" del produttore canadese può essere acquistato al prezzo di 299 euro.

,

Presentato ufficialmente durante il Mobile World Congress di Barcellona, arriva in Italia il BlackBerry Leap, smartphone di fascia media pensato per i giovani professionisti attenti alla produttività e per le aziende che devono rinnovare i propri terminali. Basato su BlackBerry OS 10.3.1, il nuovo dispositivo può essere acquistato attraverso gli operatori telefonici e i negozi selezionati al prezzo di 299 euro, IVA inclusa.

Il BlackBerry Leap possiede uno schermo da 5 pollici con risoluzione di 1280×720 pixel (294 ppi). A differenza dei modelli più costosi (Passport e Classic), non è presente una tastiera fisica, quindi l’interazione avviene esclusivamente tramite touch e gesture. La dotazione hardware prevede un processore dual core Snapdragon S4 (MSM8960), 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash, espandibile tramite schede microSD fino a 128 GB. La fotocamera posteriore da 8 Megapixel con flash, auto focus e stabilizzazione delle immagini permette di registrare video a 1080p, mentre la fotocamera frontale da 5 Megapixel registra video a 720p.

La connettività è garantita da WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0 LE, GPS e LTE. Oltre al doppio microfono con cancellazione del rumore, lo smartphone integra tre sensori: luce ambientale, prossimità e accelerometro. La batteria non rimovibile da 2.800 mAh offre un’autonomia media di 25 ore e fino a 16 giorni in standby. Gli utenti che acquistano un BlackBerry non guardano solo alle caratteristiche tecniche, ma soprattutto alle funzionalità aziendali.

Il BlackBerry Leap è stato innanzitutto progettato con elevati standard di sicurezza, in grado di proteggere la privacy di ogni utente. Il dispositivo supporta la crittografia dei dati, offre protezione contro malware, perdita dei dati, e attacchi esterni potenzialmente dannosi. BlackBerry Blend è invece il servizio che porta tutta la messaggistica e i contenuti su computer e tablet. È possibile ricevere notifiche, rispondere alle email, ai messaggi BBM e agli SMS, accedere a documenti, calendario, contatti e altri contenuti multimediali in tempo reale su dispositivi Windows, OS X e Android, attraverso la connessione WiFi e USB.

BlackBerry Assistant è l’assistente digitale che può essere utilizzato mediante testo o comandi vocali la gestione di email, contatti, calendario e altre applicazioni native per BlackBerry 10. La tastiera virtuale suggerisce le parole e impara dallo stile di scrittura di ciascun utente, consentendo di digitare più velocemente e con maggiore precisione. Sul BlackBerry Leap sono disponibili due diversi store che offrono l’accesso ad un enorme catalogo di applicazioni per il lavoro e lo svago: BlackBerry World e Amazon Appstore. Oltre alle app native, l’utente può quindi installare anche le app e i giochi Android.

Immagine: BlackBerry • Notizie su: BlackBerry Leap, ,