QR code per la pagina originale

Il nuovo Google+

L'evoluzione del social network secondo bigG è pronta: la nuova versione di Google+, costruita sulla base dei feedback raccolti, sta per arrivare.

,

Il social network Google+ è pronto a cambiare veste, come annunciato questa sera in via ufficiale dal gruppo californiano. La nuova versione, online a breve per tutti gli iscritti, è stata pensata e progettata innanzitutto sulla base dei feedback raccolti dagli utenti, con un focus particolare a due sezioni della piattaforma che fino ad oggi hanno saputo riscontrare il maggiore interesse: le Community e le Raccolte. Il colosso di Mountain View rilancia dunque la propria sfida a Facebook.

Abbiamo trascorso molto tempo ascoltando i pareri di chi usa Google+. Ci sono due funzionalità che sono risultate particolarmente importanti: le Community che contano circa 1,2 milioni di nuove iscrizioni ogni giorno e le Raccolte lanciate solo cinque mesi fa, ma già in forte crescita.

Webnews ha da tempo una propria forte community sul social network di Google: Webnews+ sfiora ormai le 100 mila iscrizioni ed ha organizzato Raccolte molto seguite su argomenti quali Windows 10, Microsoft Surface, iPhone 6S, Apple Watch, device Lumia, Auto del futuro, musica in streaming e molto altro ancora. Le raccolte rappresentano community trasversali che possono essere seguite per rimanere aggiornati su tematiche specifiche, basandosi sugli aggiornamenti caricati dall’amministratore: sono uno dei punti cardinali del nuovo social network e per molti versi ne potrebbero rappresentare il punto di forza nel momento del rilancio.

Il nuovo Google+

Per quanto riguarda le Community, bigG è consapevole del fatto che si tratta di luoghi virtuali in cui l’utenza può condividere i propri interessi, intavolare discussioni costruttive in merito a qualsiasi tema, scambiare opinioni e imparare cose nuove. Dallo sport ai programmi TV, dagli hobby all’informatica: attorno a qualsiasi argomento o interesse può nascere un gruppo basato sulla passione.

La semplicità è la parola d’ordine del nuovo Google+. Il motore di ricerca dichiara di aver ridisegnato l’interfaccia del proprio social network in modo da renderla maggiormente fruibile, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata: su computer desktop o laptop tramite browser, oppure su smartphone e tablet mediante le applicazioni mobile ufficiali. In attesa del rollout, è possibile dare un primo sguardo al restyling della UI grazie alla GIF animata condivisa sul blog ufficiale e allegata di seguito.

L'interfaccia del nuovo Google+, il social network secondo bigG

L’interfaccia del nuovo Google+, il social network secondo bigG

Per accedere alla nuova versione di Google+ è sufficiente fare click sul pulsante “Let’s Go” visualizzato nella homepage del social network. Il rollout, come spesso avviene in questi casi, è graduale e dovrebbe arrivare a interessare tutti gli iscritti alla piattaforma entro breve (in alternativa è possibile ricorrere ad una breve guida per attivare subito la nuova UI). Per un periodo limitato si potrà tornare alla “vecchia” interfaccia. Il gruppo di Mountain View assicura inoltre che presto saranno aggiornate anche le app ufficiali per Android e iOS.

Creare ottimi prodotti che rispondono a necessità reali e semplificano la vita delle persone è qualcosa a cui Google punta da sempre. I vostri feedback ci hanno portati fino a qui e, mentre continuiamo a perfezionare G+, vogliamo ascoltare i vostri pareri. Nel frattempo, osserveremo come le novità introdotte oggi aiuteranno a stimolare ancora più interazioni fra gli utenti.