QR code per la pagina originale

3 Italia, online una pagina per le rimodulazioni

3 Italia ha pubblicato una nuova sezione del suo sito in cui avviserà i clienti di tutte le rimodulazioni tariffarie

,

3 Italia punta alla massima trasparenza con la propria clientela e da alcuni giorni ha pubblicato una pagina speciale all’interno del suo sito ufficiale dove tutti gli utenti potranno accedere a tutte le comunicazioni ufficiali dell’operatore in materia di avvisi e rimodulazioni. Trattasi di un impegno lodevole preso verso i clienti che così potranno conoscere tutte le novità concernenti la gestione dei piani tariffari dell’operatore.

Si evidenzia che da questa pagina saranno, ovviamente, escluse eventuali modifiche concernenti specifici utenti e quindi saranno presenti solo quelle che riguardano tutta la clientela. Attualmente, all’interno di questa pagina informativa, è presente un avviso che informa i clienti sulla rimodulazione dei piani tariffari abbonamento Internet Web60, Tre.Time Medium e Tre.Time Large.

A partire dal primo marzo 2016, cambiano le condizioni contrattuali con un aumento del canone mensile contestualmente all’aggiunta di ulteriori opzioni dati che prevedono traffico internet non solo sotto rete diretta dell’operatore ma anche in roaming GPRS.

  • Web 60, la soglia passa da 60 ore a 100 ore sotto rete 3 + 1GB sotto rete GPRS (12 euro)
  • Tre.Time Medium, la soglia passa da 100 ore a 300 ore sotto rete 3 + 1GB sotto rete GPRS (19 euro)
  • Tre.Time Large, la soglia diventa infinita e si arricchisce di 1GB sotto rete GPRS (25 euro)

3 ricorda che fino al 29 Febbraio 2016, il traffico internet in GPRS non è incluso nella soglia mensile e viene tariffato secondo una modalità a consumo al costo di 30,25 cent/euro al MB. Gli utenti avranno diritto, entro il 10/02/2016, a recedere dal contratto senza penali contattando il Servizio Clienti 133. Le eventuali rate residue del terminale rimarranno a carico del Cliente 3.

Fonte: Mondo 3 • Immagine: ABCom • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni