QR code per la pagina originale

iPhone SE: stime di vendita promettenti

Stime di vendita promettenti per iPhone SE, lo smartphone da 4 pollici di Cupertino: il device conquista gli switcher Android e gli utenti adulti.

,

iPhone SE, il nuovo smartphone da 4 pollici lanciato pochi giorni fa da Cupertino, potrebbe raggiungere vendite più generose di quanto sperato. Il dispositivo non è ovviamente il flagship di Apple e, probabilmente, l’azienda non si attende la stessa performance di iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Un’indagine preliminare condotta da Slice Intelligence, eppure, dimostra come l’interesse fra i consumatori sia molto alto, per una previsione di distribuzione davvero soddisfacente.

iPhone SE non è al momento disponibile in tutte le nazioni mondiali. Il rollout, cominciato lo scorso weekend negli Stati Uniti, verrà concluso nelle prossime settimane, con l’avvio degli ordini in Italia in queste ore. Nel frattempo, da Slice Intelligence emergono delle statistiche davvero interessanti sul conto del nuovo device, elaborate su un campione di 4 milioni di consumatori.

Dalle stime, sembra che lo smartphone da quattro pollici abbia raggiunto, nel primo weekend, circa il 6% della performance al lancio di iPhone 6S. Un dato che non deve essere considerato in modo tiepido, però, poiché in questo frangente è ben più importante comprendere quale tipologia di consumatore iPhone SE abbia catturato. Tra i più attratti dal neonato terminale, come facile intuire, vi sono tutti quegli utenti Apple che hanno evitato il passaggio a iPhone 6 e iPhone 6S, poiché poco interessati a schermi più grandi, ma anche un buon numero di nuovi consumatori, tra cui anche diversi switcher dall’universo Android.

Circa il 16% di chi ha optato per un iPhone SE proviene da un precedente smartphone Android, un dato promettente se si considera come iPhone 6S abbia conquistato “solo” un 10% fra questi acquirenti. Non è però tutto, poiché il device da quattro pollici sembra aver attirato una fascia di consumatori più adulta e alto-spendente: oltre un quinto degli acquirenti, spiega sempre Slice Intelligence, è nella fascia dei 45 e i 54 anni d’età, proviene da un percorso di studio mediamente elevato e ha stipendi altrettanto generosi. Il device, però, non sembra attirare particolarmente la fascia dai 34 ai 44 anni, dove gli utenti sembrano più inclini a scegliere i 4,7 e i 5,5 pollici.

Naturalmente, è necessario ricordare come questi dati non rispondano a statistiche ufficiali di Cupertino, non ancora rese note. Inoltre, per giudicare la performance di iPhone SE, bisognerà attendere la piena distribuzione nei paesi asiatici, dove il device pare sia già lanciato a raggiungere traguardi record. Sembra, infatti, che la richiesta in Cina stia diventando davvero febbricitante.

Galleria di immagini: iPhone SE: le foto

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iPhone SE, , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni