QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 7 anche con 6 GB di RAM?

Samsung potrebbe annunciare un Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM, 128 GB di memoria flash e supporto dual SIM, ma solo per il mercato cinese.

,

Contrariamente alle indiscrezioni circolate prima dell’annuncio ufficiale, il Galaxy Note 7 integra “solo” 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash. Nel database dell’ente che rilascia le certificazioni in Cina (TENAA) è apparsa però una versione con 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Probabile quindi l’arrivo di questo modello in un mercato molto competitivo, dove altri produttori offrono già smartphone con 6 GB di RAM.

Nelle settimane che hanno preceduto l’evento Unpacked 2016 del 2 agosto sono trapelate numerose informazioni sul Galaxy Note 7. La maggior parte di esse si sono rivelate esatte, ma i 6 GB di RAM sono rimasti un miraggio. Samsung ha infatti integrato 4 GB di RAM LPDDR4, dimensione ritenuta sufficiente dal produttore coreano. Se però sono in esecuzione numerose app in background, anche 4 GB di RAM potrebbero non bastare. La variante con 6 GB di RAM, la cui esistenza è stata confermata anche dal benchmark Geekbench, dovrebbe essere venduta solo in Cina.

Altre differenze rispetto ai modelli disponibili nel resto del mondo sono i 128 GB di memoria flash e il supporto dual SIM mediante uno slot ibrido. La scelta di offrire un Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM sul mercato cinese potrebbe rappresentare una strategia di marketing. In Cina sono infatti disponibili diversi smartphone di fascia alta con 6 GB di RAM, tra cui OnePlus 3, LeEco LeMax 2, ZUK Z2 Pro, ASUS Zenfone 3 Deluxe e Vivo Xplay 5 Elite.

Gli utenti italiani dovranno accontentarsi del modello con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash. Il Galaxy Note 7 arriverà nel nostro paese il 2 settembre ad un prezzo consigliato di 879,00 euro.

Commenta e partecipa alle discussioni