QR code per la pagina originale

Huawei: update ad Android 7.0 Nougat ed EMUI 5.0

Il produttore cinese ha annunciato l'elenco dei dispositivi che riceveranno l'aggiornamento alla piattaforma Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 5.0.

,

Il nuovo Mate 9 sarà commercializzato direttamente con la versione Android 7.0 Nougat del sistema operativo mobile. Inoltre, l’interfaccia del phablet da 5,9 pollici sarà personalizzata fin dal giorno del debutto con le novità offerte dall’interfaccia EMUI 5.0. Fino ad oggi, però, Huawei non aveva ufficializzato i dispositivi che riceveranno l’update alla release N della piattaforma di Google.

Il produttore lo ha fatto oggi, pubblicando un elenco con i device che riceveranno l’aggiornamento. Si parte dal modello precedente, il Huawei Mate 8, per proseguire con i due top di gamma di questo 2016, ovvero Huawei P9 e la sua variante “big”, Huawei P9 Plus. A questi si aggiungono il Huawei P9 Lite e i due più recenti modelli Huawei Nova e Huawei Nova Plus. La lista potrebbe allungarsi in futuro, con l’inclusione di altri smartphone (ad esempio il P8). Per quanto riguarda le tempistiche di rilascio, Mate 8 e P9 vedranno l’arrivo del pacchetto nel primo trimestre del prossimo anno, mentre per gli altri sarà necessario attendere qualche settimana in più.

Ovviamente l’update sarà distribuito in modalità OTA (over-the-air). Focalizzando l’attenzione su EMUI 5.0, Huawei promette miglioramenti e significativi passi in avanti per quanto riguarda le performance, la tutela della privacy, il design e la sicurezza. Tutto è stato riprogettato in modo da semplificare notevolmente l’interazione con i menu e le applicazioni, permettendo agli utenti di effettuare qualsiasi azione attraverso il minor numero possibile di tocchi sullo schermo. Inoltre, mediante l’impiego del machine learning, l’utilizzo delle risorse di sistema viene ottimizzato sulla base del comportamento e delle abitudini di ognuno.

Si ricorda che i possessori di Huawei P9 e Huawei Mate 8 possono fin da subito partecipare al programma beta e testare Nougat installando il sistema operativo sul proprio device, semplicemente effettuato il download di un’applicazione.

Galleria di immagini: Huawei P9 Lite, le immagini

Commenta e partecipa alle discussioni