QR code per la pagina originale

Pocket Tunes disponibile per Windows Mobile

,

Pocket Tunes è stato sinora considerato uno dei più completi lettori audio disponibili per Palm OS. L’annuncio di una nuova versione compatibile con Windows Mobile mi pare possa estendere l’interesse verso questo programma.

Esso consente di riprodurre in modo molto semplice ogni genere di brano audio presente nella memoria interna del device o sulla scheda esterna. I formati principali supportati sono AAC, WMA e MP3 ed è incluso un modulo per la sincronizzazione con iTunes di Apple, con cui si possono scambiare contenuti e playlist.

È possibile collegarsi direttamente con i music store che fanno uso della tecnologia Janus di Microsoft per la protezione dei diritti d’autore, che può tenere conto anche della durata di sfruttamento dei brani. Sono stati testati Napster, Rhapsody e Yahoo! Music.

Gli appassionati di radio Web trovano precaricata una lunga lista di stazioni, aggiornabile automaticamente e modificabile secondo le proprie preferenze. Chi ascolta audiolibri troverà sicuramente interessante la possibilità di inserire bookmark per riprendere la riproduzione dal punto in cui si era rimasti.

Una pratica funzione di ricerca permette di richiamare rapidamente i brani dividendoli per album, artista, genere e playlist. Queste ultime possono poi essere create con immediatezza.

L’ascolto è personalizzabile con un equalizzatore che si presta a ottimizzare ciascun genere, e la funzione di crossfading fa passare da un pezzo all’altro con morbide transizioni. Il prossimo passo potrebbe essere quello di sviluppare la funzionalità VoicePlayIt, che consentirebbe di impartire comandi vocali.