QR code per la pagina originale

Concorso Nokia Calling All Innovators

,

Capita che grosse aziende cerchino idee innovative provenienti “dal basso”, lasciando la parola non a ben pagati consulenti analisti, ma ad utenti, start-up e piccole società, accomunate dal fatto di aver voglia di dire la loro in questo campo. Il Global LBS Challenge promosso da Navteq, l’Android Developer Challenge di Google sono alcuni esempi.

Anche Nokia ricorre a questo approccio: avevamo già parlato del Mobile Games Innovation Challenge, ora è venuto il momento di introdurre la Forum Nokia Calling All Innovators Competition.

Si tratta in pratica di un concorso aperto a tutti gli sviluppatori per dispositivi mobili, che chiede di realizzare applicazioni innovative in tre possibili aree: Eco-Challenge, Emerging Markets e Technology Showcase.

Eco-Challenge riguarda quei software che minimizzano l’impatto ambientale della mobilità e che possono aiutare le persone a fare scelte sostenibili. Allargando il significato di questa classificazione, troviamo incluse applicazioni di mobile leaning, LBS e navigazione assistita.

L’obiettivo di Emerging Markets è quello di presentare nuovi servizi mobili rivolti a tutti gli abitanti delle nazioni in via di sviluppo, prossimo e ghiotto mercato dei produttori mobili. Troviamo in questa categoria soluzioni di controllo dello stato di salute, accesso mobile e discontinuo ai dati, infotainment a basso costo, servizi di alert per agricoltori e piccoli villaggi rurali

Technology Showcase sembra essere la categoria più elastica, dedicata a tutti gli sviluppatori che vogliono mostrare la loro killer-application, qualunque tecnologia essa usi. Sono accettati anche applicazioni realizzate in Flash Lite, Java, Python, widget Web e altro: l’importante è che funzionino sulla piattaforma S60 o S40.

Il concorso è iniziato il 16 Settembre, e la data di presentazione ultima per le proprie realizzazione è fissata per il 15 Dicembre 2008.

Il premio più ambito, riservato al vincitore di ogni categoria, si compone da una somma pari a 25.000 dollari e alla presentazione della propria creazione al Mobile World Congress di Barcellona del 2009. Ma ovviamente, oltre ad lato economico, quello che più conta è il ritorno di immagine e la popolarità che questo tipo di concorsi possono dare. In bocca al lupo quindi!